1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' ragionevole ritenere che l fisco fosse all'oscuro del fatto che una discendente degli Armellni possedesse più di 1.200 immobili (non dichiarati). Non è che qualcuno sapeva e taceva?
     
  2. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    No non è ragionevole ti do ragione, per come la vedo io non sempre fanno gli incroci che dovrebbero sui dati catastali, anche se la grande quantità insospettisce. Eppure avrebbero tutti i mezzi tra visure ed altro per fare gli accertamenti...
     
  3. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    I burocrati sanno e per loro convenienza tacciono. Poi qualcuno 'disturba' questo silenzio.
     
    A Antennaria piace questo elemento.
  4. oliveri tomaso

    oliveri tomaso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se hai una casa non dichiarata ti beccano subito ma se ne hai 1200 ha qualcheduno fanno comodo e molti occhi si chiudono e orecchie si tappano .
     
    A bolognaprogramme piace questo elemento.
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    non ho capito bene ma da quanto ho dedotto ascoltando il TG questi immobili non erano nascosti ma intestati a società estere appositamente create, quindi non nascoste al catasto o al fisco ma non riconducibili al reale proprietario
    potrei avere frainteso ma un volume tale di immobili, sicuramente utilizzati in qualche modo quindi soggetti a contratti di vario genere, nascosto al catasto, mi permetto di non crederci
     
  6. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    come fai a non ricondurre ad una società anche estera il proprietario??? Anche le società estere hanno visura camerale con gli amministratori delegati o meno, certo devi lavorare anche con la camere di commercio in cui è registrata l'azienda per avere i dati che ti servono. Secondo me un problema di intelligenza neanche troppo elevata per arrivare a fare questi controlli. Certo che oltre all'intelligenza ti devi anche sbattere nel farli. Anche la cifra di un 190.000.000 di € vedi link mi sembra assurda
    http://video.ilsole24ore.com/TMNews...e-di-190-mln-incastrata-una-imprenditrice.php

    dato che nella mia citta di circa 40.000 abitanti (piu di 1243 immobili) il totale delle entrate tributarie come accertamenti (comprese i trasferimenti statali) arrivavano a superare a malapena i 60.000.000 di €...
     
  7. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    stiamo vedendo in questi giorni gente disperata in coda per pagare la MINI IMU .Fanno code di ore per pagare 30 o 40 euro.,mentre c'e gente che ha tanti di quei soldi e non vuole pagare il dovuto:Ma cosa vogliono farsene di tanti soldi ,portarseli all'inferno?[DOUBLEPOST=1390302777,1390302605][/DOUBLEPOST]bisognerebbe capire il vero significato di avere più possibilità rispetto agli altri
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    non consideriamo le cifre che girano sulla stampa e TG, loro devono fare sensazione e vengono pompate, secondo me anche la GDF quando rende pubbliche certe notizie tende a esagerare, tanto poi chi si curerà di seguire la storia fino in fondo e vedere veramente di cosa si sta trattando?
    il sensazionalismo qui la fa da padrone così come le informazioni pressapochistiche e senza fondamento
    per quanto riguarda invece la possibilità che i proprietari non siano facilmente individuabili invece esiste, si possono costituire aziende amministrate da fidiciari, compartecipazioni, ecc. Poi con il lavoro giusto puoi arrivare a capire chi è il soggetto veramente referente, si tratta poi anche di capire quanto tutto questo sia illegale e quante imposte sono veramente state evase. Bisogna infatti tenere conto anche del fatto che la società estera che possiede immobili in Italia, paga le tasse sugli immobili come qualunque soggetto italiano, l'operazione potrebbe essere strutturata per portare i redditi all'estero ma questi redditi le tasse al loro paese le hanno pagate.
    Insomma, sarà una storia sensazionale ma con una sostanza tutta da valutare.
    Se invece di inseguire e perseguire chi studia il modo di gestire le proprietà così da pagare tasse inferiori si studiasse il modo di strutturare uno stato che costi il giusto sulle spalle dei propri cittadini, probabilmente diminuirebbe la convenienza ad inventare soluzioni diverse
     
  9. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Certo non sappiamo esattamente la verità di questa storia,e va bene! Certamente è che ti fanno in****are..(scusatemi)! Ma non giustifichiamo io singolo proprietario pago, chi ha più proprietà sa con le persone giuste...
     
  10. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si fanno code anche perché molti, specialmente gli anziani, non sanno che l'F24 si può pagare anche in banca. Pare che alcuni anziani non abbiano mai messo piede in banca.
     
  11. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Io è @griz non vogliamo giustificare nessuno, però ci piace riportare le cose come sono e non come si vorrebbero far passare perché il creare sensazionalismo è tipico di quando si cerca di motivare gli sprechi che ci sono solo con l'evasione fiscale. Anche se lo stato recuperasse i 200 mld di evasione all'anno non coprirebbe le spese annuali pari a 800 mld circa. Nel 2000 lo stato ne spendeva circa 600, ecco cosa non dicono. Naturalmente utilizzando il sensazionalismo cercano di far leva sulla rabbia di chi come te noi ed altri paga, quindi per denunciare giustamente chi non paga. Se tu ti limiti a raccogliere 200 e spendi i 200 per lo Stato i conti non possono migliorare affatto. Ecco la verità. Se raccogli 200 devi cercare di non spendere 200 ma tenere qualcosa in cassa. Tutto qua.
     
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Non si è ancora sentito da chi governa un minimo accenno alla lotta concreta all’"antistato". Con questo termine, oltre a tutte le mafie che lucrano con il crimine a danno dello Stato e dei cittadini, impiegando omertà, collusione, corruzione , deve essere intesa qualsiasi situazione che crei un conflitto economicamente rilevante tra interessi primari della collettività e interessi privati, tipici della criminalità organizzata, che inevitabilmente si affidano a soggetti pubblici corrotti e compiacenti per porre in essere tutti i loro loschi affari. Per fare un esempio bisogna estirpare una volta per tutte la solidarietà che lega chi evade le tasse ed impiega lavoro nero a quelle strutture pubbliche che impiegando dipendenti corrotti agevolano queste situazioni. Occorre poi dichiarare guerra economica a tutte le mafie che con la loro organizzazione finiscono per impedire il buon andamento costituzionalmente garantito della Pubblica Amministrazione. Estirpare con tutti i mezzi il clientelismo deve essere un obbligo imperativo che deve vedere impegnati tutti. La delazione di comportamenti lesivi dell’interesse pubblico deve divenire un dovere civico e deve essere giuridicamente garantita e tutelata. E poi tutti i patrimoni confiscati alla mafia per legge devono essere affidati ad organismi Sovranazionali che ne devono garantire l’immediata vendita e la destinazione del ricavato al risanamento del debito pubblico.

    Ma a che serve parlarne o scriverne??? E' tempo sprecato.
    Ogni giorno che passa, ne sentiamo una nuova!!!
     
  13. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    quello che si sta verificando è la corsa per ricuperare soldi, coprire vuoti decisionali ,di promesse e smentite.Ed un anziano deve addossarsi anche queste preoccupazioni?Ovvio un certo tipo di persona non ha 1200....case in giro...La nostra GIUSTIZIA che fine ha fatto? Se la sono venduta?

    incominciamo dagli uomini politici.Ogni qualvolta ci viene chiesto di pagare tasse LORO dovrebbeo rendere pubblico ciò che pagano ovviamente nel proprio territorio dove sono conosciuti e in maniera analitica.Questo per capire se fanno abuso di potere!Io per chiarire sono per remunerare in modo giusto lavori che hanno la loro importanza,
     
    Ultima modifica di un moderatore: 21 Gennaio 2014
  14. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vabbè, allora rinunciamo a recuperare i soldi evasi, tanto non bastano a coprire le spese... Anzi, evado anch'io, tanto coi miei soldi non si coprono i debiti dello Stato: ma che ragionamenti fai?
    Questa tua frase è stata molto infelice...
     
  15. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    no! Io non ho mai detto di rinunciare a perseguire chi deve pagare: Ma perseguire soprattutto certe fasce:perchè se chi dovrebbe versare tanto versasse,chi ruba tanto rubasse un po di meno: In pratica ognuno deve fare il Suo dovere! Io sono per incentivare quelle forme di controllo pubblico dando LORO mezzi.UOMINI, e persone preparate: Non mi interessa che vengano spese soldi per la legalità,anzi, perché solo in questo modo arriviamo a qualche cosa di buono: Ovviamente questo ha bisogno di tempo e soprattutto volontà.
     
  16. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Se tu avessi letto tutto il mio post fino in fondo non mi avresti risposto così, non sono interpretabile come le leggi italiane sono cristallino in ciò che dico. In qualunque sistema politico efficiente lo Stato funziona non solo per il recupero dell'evasione ma anche per il contenimento delle spese. Se tu combatti l'evasione ma poi la scialacqui tutta per spese (specialmente quando sei indebitato come noi) non serve a nulla lo sforzo. Se non la combatti e spendi correttamente risolvi poco ugualmente. Uno Stato come si deve non solo combatte l'evasione ma evita inutili sperperi. Qui in Italia se prendono 100 spendono almeno 120 di conseguenza gli sforzi fatti per risanare i conti (ed abbassare a tutti le tasse) vanno a farsi benedire. Ecco cosa intendevo, ma lo avevo già scritto. Per cortesia prima di giudicarmi in qualunque modo leggi bene e tutto, non estrapolare singole frasi ma guarda al "succo del discorso" che era ed è molto molto differente da come lo hai dipinto tu. In sostanza oltre a dire ogni anno per TV SOLO quanto hanno raccolto dalle tasse e dalla lotta all'evasione, perché non dicono chiaramente quanto spendono e per cosa spendono??
     
    Ultima modifica: 21 Gennaio 2014
  17. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Allora se non ho capito male , se questa paga ci levano la mini IMU ? :risata:

    Oppure sono soldi che saranno sprecati dal sindaco ed il governo di turno ? :rabbia:

    La colpa di chi evade? Sempre dell' impiegato pubblico !!! :disappunto:
     
    A bolognaprogramme piace questo elemento.
  18. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    la mia risposta non era indirizzata a te. Comunque siamo arrivati ad avere un debito pubblico enorme per chè abbiamo gente che non ha fatto bene il proprio lavor:shock:vvio che non posso spendere + chi quello che entra I debito creano debiti,interessi con tantissimi zero insoma un economia sbagliata:La mia ribellione si manifesta che la risuzione di spesa va a colpire le fasce + deboli e ti posso garantire che intorno a me vedo cosa che non mi dispiacciono.
     
  19. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    No @JERRY48 la colpa di chi evade e di chi evade, ma se dall'altra parte poi incassata la somma non riesci ad abbassare le tasse allora c'è qualcos'altro che non va, ti pare?? Che sia l'impiegato che sia il funzionario o il politico non faccio distinzione tra categorie...[DOUBLEPOST=1390317315,1390317191][/DOUBLEPOST]@clarissa a chi ti riferisci?? Non capisco a chi era indirizzata la risposta.
     
  20. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    mettiamola così l'onesta e il senso di giustizia sta in ognuno di noi.Se uno non si pone certi limiti deve essere costretto attraverso le leggi per il bene comune.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina