1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sierra2004

    sierra2004 Membro Ordinario

    Salve,
    a causa di eredità fortunatamente ricevute io, che sono divorziato ed ho due figli, vivo in una casa metà mia e metà di mio fratello. Mio fretello, divorziato con due figli, vive in una casa metà sua e metà mia.
    Le case hanno un valore simile.
    E' possibile in qualche modo far si che ognuno diventi totalmente propietario della propia casa, magari senza atti di vendita con il relativo esborso in tasse?
    Grazie a tutti

    sierra 2004
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ti sei informato per la permuta?
     
  3. sierra2004

    sierra2004 Membro Ordinario

    Grazie per la tua risposta, ti prego però di spiegarmi cosa si intende per permuta.
    sierra2004
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    per permuta s'intende uno scambio tra voi del 50% che vi serve per raggiungere la proprietà esclusiva e va ovviamente fatto con un notaio.
     
    A sierra2004 piace questo elemento.
  5. sierra2004

    sierra2004 Membro Ordinario

    Potresti darmi un'idea del costo di questa operazione?
    Grazie ancora
    Sierra2004
     
  6. gcava

    gcava Membro Attivo

    Professionista
    La permuta differisce dalla vendita in quanto lo scambio non avviene verso il corrispettivo di un prezzo, ma tramite il reciproco trasferimento della proprietà di cose o della titolarità di altri diritti. E' più vantaggiosa di una compravendita in quanto le imposte vengono pagate solo sull'immobile dal valore più elevato, e divise a metà. Ciò significa che di fatto le spese si dimezzano, ed è comunque necessario un rogito notarile (da pagare) e spese accessorie in genere. In pratica non è possibile "scambiarsi" un immobile senza tirar fuori denaro, si può fare ad un costo un po' ridotto. Per capire esattamente cosa ti costerà rivolgiti al tuo notaio, o ad un buon commercialista.
     
    A sierra2004 e Marco Costa piace questo messaggio.
  7. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

  8. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Come mai non avete eseguito la suddivisione in sede di dichiarazione di successione? Oppure le rispettive metà vi sono pervenute tramite testamento da qualche parente diverso dai genitori?
     
  9. sierra2004

    sierra2004 Membro Ordinario

    gli immobili sono arrivati in tempi diversi da parenti diversi e non abbiamo potuto dividere.

    sierra2004
     
  10. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ok. Allora l'unica strada è quella già suggerita della permuta fra le due mezze parti.
     
    A sierra2004 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina