1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    pongo la questione che mi è stata sottoposta ( sanno che ho "importanti" luminari che possono trovare una soluzione ... ) :p


    1 tempo - lui e lei, sono vicini di casa (appartamenti di 60mq ciascuno, con 2 stanze attigue per 1 parete) e sono ambedue proprietari della rispettiva abitazione (1 casa) , ma con mutuo ancora per 20 anni almeno (ciascuno)

    2 tempo - si sposano, e decidono di aprire una bella apertura (senza denuncia)... perchè nel caso venderanno, rifanno il muro - la cucina di uno degli appartamenti, diventa stanzino/ripostiglio

    3 tempo - nasce una bambina che viene assegnata nel "nucleo familiare della madre"

    4 tempo - arrivano le tasse.... e non capiscono più cosa debbono fare per "comparire come 1 nucleo familiare"

    mi chiedono :
    > dovremmo vendere (al valore di 0 euro ) ognuno il 50% dall'altro (tipo permuta) ? ...e quanto costa il tutto ?
    > facciamo solo una scrittura privata registrata... e uniamo l'appartamento con un geometra che ci curi le pratiche (facendoci uno sconto se si può) ?
    > oppure (sapendo che nessuno compra case) perdiamo 1 agevolazione prima casa...e una diventa "fittiziamente" a disposizione ....quando invece la abitiamo ... con conseguente aumento vertiginoso delle tasse ?
    > oppure ?
     
  2. maria55

    maria55 Membro Attivo

    Professionista
    Secondo me potrebbero farsi delle reciproche donazioni. Diverrano così proprietari al 50% per entrambi gli immobili.
     
  3. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    in questo caso:

    è giusto che saranno proprietari di 1/2 casa ( 1° casa) ed avranno un'altra 1/2 casa (sempre come proprietari) ...come 2° casa ?
     
  4. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Hanno fatto i calcoli: pagherebbero più tasse di ora.

    Gli hanno consugliato di:
    > donare all'altro il 100% della 1* abitazione all'altro (per poi fonderla) della parte con minor mutuo residuo...e tacer con le banche
    > chi ha donato, contestualmente "riceve in dono" l'usufrutto su ambedue gli appartamenti ( per lui o lei ... e la figlia nata, integrando l'usufrutto con altri fifli qualora......)

    Ma il geometra, può fondere due subalterni solo dopo l'acquisizione al catasto della donazione/vendita.... o si potrebbe muovere anche prima?

    Inviato dal mio B63M usando Tapatalk
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A me sembra un controsenso. ognuno avrebbe metà casa dell'altro da considerare seconda casa con le maggiori tasse a cui aggiungere i costi e le complicazioni future delle donazioni. inoltre non capisco quale sia il problema conosco tantissime coppie di coniugi e conviventi dove i bimbi risiedono con la madre senza problemi per nessuno. secondo me i due sono in una situazione perfetta, dovessero mai, fatti i debiti scongiuri, sorgere problemi rifanno il muro ed evitano di litigare su divisioni di immobili e simili.
     
  6. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Da non esperto mi intrometto, la situazione prospettata non mi semìbra che porti ad avere un aumento delle tasse, per quale motivo, prima della nascita come facevate? Non eravate sempre un nucleo familiare? Con la nascita della piccola ci saranno gli assegni familiari da percepire (100% un genitore o 50% ciascuno), delle detrazioni da usufruire (come prima) o in alternativa alla redazione del 730.
    Io sentirei un commercialista (magari quello che ci fa il 730) prima di imbarcarmi in lavori e variazioni all'anagrafe.
    Se mi è sfuggito qualcosa fatemelo notare.
    Luigi
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina