1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno:

    :occhi_al_cielo:Non avendo a disposizione un CAF o un datore di lavoro che pensa alla consegna del 730, se volessi consegnarlo io direttamente, a chi dovrei darlo?

    Grazie!!!:fiore:
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    A un professionista iscritto agli albi dei dottori commercialisti, esperti contabili e dei consulenti del lavoro.
     
  3. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ok...grazie!!! insomma....sempre PAGARE....abbisogna!!!!:-o
     
  4. caspita 2001

    caspita 2001 Nuovo Iscritto

    No, a me il CAAF lo fa gratuitamente
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il contribuente che presenta una dichiarazione modello 730 debitamente e correttamente compilata in tutti i campi relativi alla documentazione prodotta e a quelli riferiti alle proprie condizioni familiari e comunque rilevanti ai fini fiscali non è tenuto a corrispondere alcun corrispettivo al CAF o al professionista abilitato.
    Un corrispettivo può essere richiesto al contribuente nelle ipotesi di prestazioni di altre attività come, per esempio, la richiesta da parte del contribuente di essere informato direttamente dal CAF o dal professionista su eventuali comunicazioni provenienti dall’Agenzia delle entrate.
    Anche nel caso in cui il contribuente, con la compilazione del rigo 13 del quadro F del modello 730/2011, abbia richiesto il rimborso per somme erogate a titolo di incremento della produttività negli anni 2008 e/o 2009 assoggettate a tassazione ordinaria, il CAF o il professionista può chiedere un corrispettivo poiché, per il calcolo del rimborso richiesto, il soggetto che presta l’assistenza deve effettuare una nuova liquidazione per ognuna delle pregresse annualità interessate.
     
  6. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    complimenti per la foto...anche tu come me non sei molto fotogenico :D
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina