1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pennangelo

    pennangelo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    buongiorno. Mi accingo ad aiutare il mio vicino di casa, che ha 84 anni, a compilare il mod. 730/2013. Come certificato dall'Amministratore del condominio, avendo sostenuto lavori nel 2011, nel 2012 al rigo E41 ha indicato 1 nella colonna 3 in riferimento alla sez. N° rate. Quest'anno, visto che è cambiata la procedura (10 anni a prescindere dall'età), potrà indicare 2 nella stessa colonna o dovrà comportarsi diversamente. grazie per le risposte.
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Chi ha già iniziato una rateazione "ridotta" come in questo caso può continuare con tale rateazione. Saluti.
     
    A possessore e Elisabetta48 piace questo messaggio.
  3. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Esatto.:stretta_di_mano: Il dichiarante in questione potrà tranquillamente proseguire secondo tale rateazione.
    La nuova disposizione vale per i lavori effettuati dal 1° gennaio 2012.
     
    A possessore piace questo elemento.
  4. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    il 50% delle detrazioni per i lavori sostenuti potranno essere beneficiati solo se fatturati tra giugno e dicembre 2012 altrimenti il 41 %
     
  5. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Il 41%?????
    Il 50% è usufruibile per tutti i lavori oggetto di agevolazione pagati via bonifico dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013 (con tetto limite per u.i. di 96.000€). Dal 1° luglio 2013 la detrazione tornerà al 36% con tetto limite di 48.000€ (stessa aliquota e stesso tetto per il periodo dal 1° gennaio 2012 al 25 giugno 2012).
     
  6. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ovvio Dolly
    infatti preciso, la mia osservazione era riferita alle dichiarazioni 730/2013 per quanto riguardano i redditi e spese sostenute nel 2012.
    Da giugno 2012 al 31/12/2012 potrà essere detratto il 50% delle spese mentre da gennaio 2012 a maggio 2012 potrà essere detratto il 41%. Quindi aliquote diverse, pur avendo sostenuto spese di manutenzione straordinaria nel corso dello stesso anno.
    saluti
    e buona domenica
     
  7. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Ancora continui a sbagliare.
    La detrazione d’imposta da prendere in considerazione nel 730/2013 (UNICO PF 2013) è pari al:
    1) 41% per le spese sostenute nel 2006 relative a fatture emesse dal 1° gennaio al 30 settembre 2006;
    2) 36% per le spese sostenute:
    a) dal 2003 al 2005;
    b) nel 2006 per fatture emesse dal 1° ottobre 2006 o in data antecedente al
    1° gennaio 2006;
    c) dal 2007 al 25 giugno 2012 (quindi 1° gennaio 2012- 25 giugno 2012)
    3) 50% per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2012.
     
  8. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ok

    quindi se ci riferiamo solo al 2012, le spese sostenute nel corso dello stesso anno ma in periodi diversi possono essere portati in detrazione rispettivamente al 36% o al 50%, Giusto?
    Grazie
     
  9. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Giusto.:stretta_di_mano:
     
  10. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ok grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina