1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Riporto il testo di un articolo pubblicato su Investire Oggi:

    Un avviso del Fisco per gli errori sul 730 Precompilato e possibile proroga della scadenza: le soluzioni al vaglio
    730 precompilato erroriè elevato e così quella che doveva essere una semplificazione, rischia di complicare ulteriormente la dichiarazione dei redditi. Non tutte le mancanze però rilevano nella stessa misura. Le lacune più frequenti e e più preoccupanti riguardano i giorni necessari per il calcolo delle detrazioni da lavoro o da pensione: i redditi sono indicati senza il numero dei giorni. Si tratta di un errore del sistema.
    Meno gravi sono invece gli errori sulle deduzioni dei contributi per colf e badanti che incidono solo per pochi centesimi di euro. Ieri i rappresentanti delle Entrate, Inps e Caf si sono incontrati per studiare possibili interventi dopo i primi dati di criticità segnalati.

    Errori giorni 730: come correggere la precompilata

    Come porre rimedio? La strada da percorrere sembra essere quella che prevede che l’Agenzia delle Entrate si faccia carico di segnalare via mail ai contribuenti interessati che il modulo del 730 precompilato è stato trasmesso ma privo di questa indicazione. Il secondo step però impone lo studio di una soluzione per permettere di correggere o rifare la scelta.

    Da questo punto di vista le ipotesi sul tavolo sono tre: consentire l’annullamento della dichiarazione inviata e una ripresentazione tramite un Caf o un intermediario abilitato; riaprire ex novo la precompilata e permettere al contribuente di inviarla di nuovo anche autonomamente; comunicare al contribuente la possibilità di optare per il 730 integrativo entro il 26 ottobre o per un modello Unico correttivo. Per la prossima settimana è in programma un altro incontro per definire questi aspetti.

    Il presidente dell’Inps, Tito Boeri, ha sdrammatizzato parlando di problemi di rodaggio sui quali, precisa, si sta lavorando. Ci sono rumor su una possibileproroga delle scadenzedi una settimana, con il termine ultimo di invio della dichiarazione dal 7 luglio al 14 luglio.
    730 Precompilato: avviso errori e proroga scadenza - Fisco - Investireoggi.it
     
  2. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    No comment. Ogni "comment" sarebbe una parolaccia. Tra l'altro io da anni mi faccio l'Unico. Ieri ancora nel sito dell'AdE non c'era. C'è ancora l'Unico web 2014. Ero anche disposta a provare col 730 ma al momento non mi sono fidata perchè non mi è sembrato fatto bene. Per esempio nel mio precompilato era riempito anche il campo che si usa se si è cambiata residenza nell'anno. L'ho tolto, ma non ci doveva nemmeno essere. Così che poi non mi sono fidata dei calcoli e me li sono fatti a mano per controllarli (devo ammettere che erano giusti).
    Stiamo a vedere.
     
  3. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La presa della Bastiglia.:^^:
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    la presa della Bastiglia ma senza battaglia però
     
  5. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Io invece il 730 precompilato lo sto apprezzando.
    Non è certo completo, ma i dati presenti (reddito, dati catastali e soprattutto il lunghissimo elenco delle detrazioni edilizie) sono perfetti. Con il numero della rata aggiornato.
    E' facilmente editabile nel proprio sito dell'Agenzia delle Entrate dove ho sempre compilato il mio Unico on-line.
    Insomma, rispetto all'Unico, si risparmia molto tempo.
     
  6. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Concordo con le critiche di chi mi ha preceduto, troppi errori e mancanza di un sistema automatico concerrori bloccanti.
    Giuste osservazioni di @Elisabetta48
    sarebbe bastato un programma al pari di Unico2015 e 770/2015, senza precompilazione alcuna, ma concla certezza che quanto si fosse esposto era altresi' corretto.
    Cosi' invece doppia fatica: deve prima essere controllato il precompilato..... e poi quasi sempre modificato ( su 147
    fatti, 82 contenevano errori)
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sono d'accordo. Mi auguro solo che l'anno prossimo per le spese mediche (soprattutto per gli scontrini dei farmaci ) venga fornito anche il dettaglio e non solo il totale, altrimenti ci sarà da impazzire per far quadrare i conti con i documenti in possesso. Ma...non disperiamo, E come disse Armstrong il 20 luglio del 1969 (io stavo davanti alla televisione) nel fare il primo passo sulla Luna:
    That's one small step for a man, one giant leap for mankind.
     
  8. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Io non ho trovato un precompilato che avesse indicato qualcosa quanto agli scontrini medici e/o farmaci: sempre in bianco.
     
  9. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    A proposito di confronto tra l'Unico e il 730.
    Con il 730, se ho ben capito, per chi ha affittato un appartamento con cedolare secca, non bisogna più fare nessun F24, né a Luglio (saldo e primo acconto) né a novembre (secondo acconto).
    Con il 730 la cifra sarà trattenuta automaticamente dalla busta paga.
    Se così fosse (non ne sono affatto sicuro), per chi ha reddito fisso, passare dall'Unico al 730 è un grande vantaggio.
     
    Ultima modifica: 20 Maggio 2015
  10. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi riferivo all'anno prossimo.Il problema degli scontrini potrà sorgere perché si possono perdere facilmente o si gettano via per importi minimi mentre la Farmacia ( meglio le varie farmacie) farà l'Ade una comunicazione integrale. Il problema riguarda la riconciliane dei dati tra quanto esposto dall'Ade (in forma sintetica?) e la somma dei documenti in mano al contribuente. Forse era una mia preoccupazione prematura da parte mia, meglio aspettare.
     
  11. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si, è così. ma puoi farlo anche con il contratto di locazione a tassazione ordinaria.In quest'ultimo caso dovrai preoccuparti di pagare per conto tuo l'imposta di registro annuale, perché non va né nel 730 e nemmeno nell'Unico.
     
  12. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Una bella novità di quest’anno è che, nell'Utilizzo dei Fabbricati, è comparso finalmente un numero 10: "abitazione data in uso gratuito a un proprio familiare".
    Tra l'altro non sembra si richieda la residenza (come invece avviene per l'IMU), basta solo che sia garantita una dimora permanente (penso sia sufficiente un contratto di luce e gas intestato al familiare.
     
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    È dal 730/2010 che esiste tale "novità"!
    Anche qui, sbagli. Dalla sua introduzione, il codice utilizzo "10" è per gli immobili adibiti ad "abitazione o pertinenza data in uso gratuito a un proprio familiare a condizione che vi dimori abitualmente e ciò risulti dall’iscrizione anagrafica oppure unità in comproprietà utilizzata come abitazione principale di uno o più comproprietari diversi dal dichiarante".
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina