1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. kkyy

    kkyy Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti, nel 730 precompilato ho notato che nel rigo E1 (spese sanitarie) sono riportati alcuni euro, ricavati in automatico dal sistema Tessera Sanitaria.Dovrei modificare questa cifra, sommandogli la spesa effettuata nel 2015 relativa ad un paio di occhiali da vista, e di cui conservo scontrino e fattura.Scontrino e fattura vanno allegati al 730 precompilato oppure sono da esibire solo in caso di eventuale controllo? La fattura degli occhiali è a me intestata e riporta che "il dispositivo medicale è conforme ai requisiti essenziali di sicurezza e salute (allegato I) della direttiva 93/42 CEE"; tuttavia, nella dischiarazione di conformità allegata alla fattura è anche riportato che gli occhiali sono destinati ad essere utilizzati da mia moglie, con la quale formo nucleo famigliare anagrafico, anche se lei non è fiscalmente a mio carico.
    In pratica dovrei modificare il rigo E1 del 730 precompilato sommando la spesa per gli occhiali alle spese rilevate dal sistema Tessera Sanitaria, poi il sistema (software) calcolerà in automatico la
    detrazione del 19% al netto della franchigia di 129,11 euro, e io non dovrei allegare lo scontrino, la fattura e la Dichiarazione di conformità degli occhiali, che comunque conserverò in caso di
    controllo.Mi confermate che la detrazione mi spetta anche se - come
    riportato nella Dichiarazione di conformità - gli occhiali sono utilizzati da mia moglie, non fiscalmente a mio carico (la fattura è intestata a me).Grazie a tutti
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quella spesa sanitaria è detraibile se sostenuta dal contribuente per sé stesso o per i propri familiari a carico (art. 15, comma 2, del TUIR).
     
    A kkyy piace questo elemento.
  3. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Questo vale anche per i ticket? Mi spiego. Ipotizziamo che il ticket sia di un farmaco prescritto per un familiare a carico e quindi lo scontrino riporti il codice fiscale della medesima. Il contribuente che ha a carico quel familiare può inserire il ticket tra le proprie spese mediche? Grazie.
     
  4. sverza

    sverza Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Si, può farlo
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma perché non utilizzare il tesserino del destinatario del medicinale ? Il tesserino viene rilasciato anche ai neonati.
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    È appunto l'ipotesi che era stata prospettata.
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Rileggendo quanto ha scritto @Un giocatore avete ragione entrambi, rilievo superfluo. Ma...non riesco ad abbinare "la medesima" con il titolare del codice fiscale :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina