1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sverza

    sverza Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Sto verificando i dati precompilati del 730.
    Relativamente le spese sanitarie, nel dettaglio scontrini farmacia, vedo che viene conteggiato tutto l'importo dello scontrino anche se sono riportate una o più voci appartenente ad un codice non rimborsabile (tipo 9xxxxxxxx) che viene catalogato sotto la voce "AA - Altre spese".
    Da notare che il riepilogo dello scontrino riporta come detraibili le spese al netto del codice sopra descritto.
    Questo avviene per più scontrini... insomma, secondo il precompilato potrei detrarre spese fatte in farmacia anche se queste non sarebbero detraibili.
    Io il precompilato lo correggo (anche perchè devo fare altre modifiche) ma è capitato anche ad altri tale situazione?

    Ciao & grazie
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E' corretto così, l'importo da riportare nel Quadro E1 corrisponde al totale scontrino meno le altre spese non detraibili.
    Non è assolutamente vero, è come spiegato al punto precedente.
    Nota:
    Ho l'impressione che tu abbia analizzato solo la lista de Dati,.
    Prova a visualizzare (o stampare) il Quadro E1 e confronta l'importo riportato con il totale dei DATI . Ti accorgerai che non coincidono: E1 avrà un valore inferiore rispetto a quanto riportato nel prospetto DATI.
     
    A sverza piace questo elemento.
  3. sverza

    sverza Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Si sono d'accordo, forse mi ero spiegato male. L'ho scritto nel senso che quanto riportato nello scontrino era effettivamente veritiero

    Onestamente ho solamente notato che la lista ed il totale della lista prendeva in considerazione il tutto.
    Non ci ho pensato su molto e ho eseguito le modifiche di cui necessitavo, spese del quadro E1 compreso, dato che venivano conteggiate (in automatico) anche spese che mi erano già state rimborsate e quindi non detraibili (per essere onesti).

    Ad ogni modo grazie, terrò presente per l'anno prossimo
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Questo è giusto perché sono detraibili solo le spese rimaste effettivamente a carico (salvo casi particolari tra i quali non credo rientri il tuo).
     
  5. vitt1

    vitt1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Lo scorso anno il precompilato portava in deduzione tutte le spese farmaceutiche, anche le non detraibili. Era un evidente errore perché le istruzioni di compilazione erano molto chiare in proposito. A domanda fatta all’agenzia delle entrate, la risposta è stata: devi correggerlo tu. Tuttavia, se non avessi avuto la necessità di altre correzioni, avrei potuto accettare la precompilata senza modifiche e quindi beneficiare dell’assenza di controlli. Quest’anno hanno corretto il baco.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  6. rospan

    rospan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti,
    Quest’anno ho deciso di non pagare 50,00 al Caf e farlo io, il 730.
    Dopo aver verificato che nel pre compilato non apparivano proprio le spese sanitarie di mia figlia, ho effettuato la modifica introducendole.
    Il difficile è venuto dopo: pur essendo entrata autenticata dal sito INPS , mi si chiedeva, per L invio, lo SPID...... che sarà mai???
    Non mi sono arresa..... ho trovato il modo di salvare ed inviare il 730
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma tua figlia nel Precompilato risulta a tuo carico ? Il suo codice fiscale dovresti trovarlo anche nel Frontespizio nella sezione Familiari a Carico.
    Lo Spid è un Codice (come il Pin rilasciato dall'Inps o dall'Agenzia delle Entrate) che ti permette di effettuare delle operazioni online con quasi tutte le Amministrazioni statali e territoriali. In pratica con lo stesso codice può "entrare dappertutto" con esclusione delle rapine in banca :^^: :^^:
     
    A rospan piace questo elemento.
  8. vitt1

    vitt1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per sverza: attenzione ai rimborsi delle spese sanitarie perché il principio base dell’agenzia è quello di “cassa” nel senso che se hai sostenuto delle spese nel 2016 ma ti sono state rimborsate a gennaio 2017, in questa precompilata ti trovi questa somma nei redditi a tassazione separata, quadro D, e più avanti u a ritenuta d’acconto del 20%. Ciò complica molto, a mio avviso, le compilazioni degli anni successivi. Tuttavia se prima dell’invio tu conosci esattamente quanto è rimasto a tuo carico delle spese, al netto del rimborso, puoi applicare il criterio di “competenza” nel senso che spese e rimborsi relativi al 2017 li metti tutti nella dichiarazione che fai adesso. Ho fatto questa domanda all’agenzia delle entrate e mi hanno detto che è corretto.
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E' anche più corretto rispetto all'applicazione di 2 aliquote differenti:
    19 % per la detrazione a favore del contribuente
    20% per la tassazione del rimborso (a favore dello Stato).
     
  10. rospan

    rospan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Certo che mia figlia è a carico mio ed appare.
    Si lo spid ho letto cosa fosse ma essendo entrata dal sito INPS , quindi con le credenziali Inps, che mi chiede a fare lo spid?Poi, ho chiuso tutte le finestre ed ho ricominciato daccapo....ed è andata a buon fine
     
  11. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se tua figlia è a carico è strano che non figurino le sue spese sanitarie. Per avere il dettaglio delle sue spese sanitarie (sempre che siano state comunicate all'agenzia delle entrate) devi entrare nella pagina delle tue spese sanitarie. Noterai che prima del dettaglio delle spese, nella terza riga trovi la scritta:

    Stai visualizzando le spese sanitarie di : tuo numero di codice fiscale OK
    Cliccare sulla freccetta e inserisci il C.F. di tua figlia (dovrebbe essere presente)+ OK
     
    A rospan piace questo elemento.
  12. sverza

    sverza Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Infatti indico solo quanto effettivamente mi è rimasto da pagare (ovvero qanto ho pagato), sapendo in anticipo quanto mi è stato rimborsato
     
  13. rospan

    rospan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Infatti...questo ho fatto
     
  14. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E le spese sanitarie di tua figlia non ci sono ? Ma che tessera sanitaria avete usato ?
    Comunque se hai la documentazione regolare per spese detraibili le puoi sempre aggiungere.
     
  15. rospan

    rospan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sapessi.....qui a casa la notte stampiamo tessere sanitarie e di giorno le usiamo.... ma anche patenti carte identità di tutto....
     
  16. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Mi riferivo alla tessera sanitaria di un familiare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina