1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pennangelo

    pennangelo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti,
    chiedo ancora un Vostro aiuto.
    Posseggo 2 case. Abitazione principale + pertinenza (cat. A/3) e una casa (sempre cat.A/3) affittata.
    mi accingo autonomamente ad inserire/rettificare i dati nel 730 precompilato di quest'anno.

    Nel controllare la stampa del 730 del 2014, rilasciatomi dal CAF, ho trovato inserito, nella colonna 12 (Casi particolari IMU) riguardante l'abitazione principale e la pertinenza, il codice 2 (che io non avevo inserito nella mia copia manuale consegnata al CAF).

    Leggendo le istruzioni, non ho trovato alcun chiarimento che riguardasse la mia posizione

    Nella stampa del Mod. 730-3 prospetto di liquidazione, sempre del 2014 alla riga 148 - Altri dati, ho trovato inserito l'importo (euro 855) per "Reddito abitazione principale e pertinenze (soggetto a IMU)"

    Ora, nel 730/2015 precompilato che mi accingo a rettificare (per altre ragioni), nel Quadro B colonna 12 non c'è trascritto nessun codice mentre gli altri dati sono perfettamente riportati

    1) Si è trattato di un errore del CAF?
    2) E' giusto così perchè, se non ricordo male, c'era di mezzo la "mini IMU"?
    3) Altro?

    Come devo procedere per la compilazione del 730/2015 precompilato

    Ringraziando anticipatamente porgo a Tutti cordialissimi saluti
     
  2. alan47

    alan47 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonasera,a colonna 12 per abitazione principale e pertinenza non va segnato niente .
     
  3. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Direi di sì. Te l'ha trattata come abitazione di lusso (di quelle che pagano l'IMU anche se sono prima casa). Direi che ai fini dell'ammontare delle tasse non dovrebbe aver fatto differenza: se la casa è di lusso e paga l'IMU non concorre al reddito IRPEF, se la casa non è di lusso e non paga l'IMU concorre al reddito IRPEF ma poi ne viene tolta per deduzione. Se non c'è qualcosa che mi sfugge, alla fine le tasse dovrebbero essere uguali
     
  4. alan47

    alan47 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Testo della domanda:
    Buongiorno,abitazione principale cat. A/3 al rigo B1 colonna 12 devo segnare il codice 2 ? avendo gia' pagato la tasi.Grazie

    Testo della risposta:
    Assolutamente no. Nel caso prospettato la colonna 12 non deve essere compilato.
    Buongiorno, cio che scritto sopra è la risposta di un CAF.
     
  5. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Cosa c'entra il Caf, se ti riferisci alle mie osservazioni? Ho giusto detto che il Caf si e' sbagliato, visto che una domanda verteva su questo. All'altra domanda avevi gia' rispoto tu
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se avevi pagato la "Mini IMU" il CAF ha correttamente inserito il codice 2 in colonna 12.
    Ovviamente è così, dato che non esiste più la "Mini IMU".
     
  7. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Giusto. Sono andata a rivedere le istruzioni dello scorso anno e in effetti era così. Era considerato esplicitamente il caso della Mini-IMU oltre a quello della case di lusso. Memoria balorda la mia. Chiedo venia.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina