1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Riccardo72

    Riccardo72 Oggi è il mio Compleanno!

    Ciao a tutti,

    la domanda che pongo è quella in oggetto: non so se tale spesa spetta al conduttore o al locatore.

    La cassetta, che io non ho potuto vedere ma a sentire l'idraulico, è da cambiare a causa di perdite di acqua dalla stessa e dell'impossibilità di sostituzione delle guarnizioni. In effetti credo che siano almeno dieci anni e più che non sia stata cambiata.

    Qual è il modo corretto di gestire e ripartire piccoli interventi di questo tipo?

    Grazie intanto, (come vedete ho poca esperienza...)
     
    A possessore piace questo elemento.
  2. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Un conto è la cassetta wc, altro conto è ad esempio la tavoletta wc.
    La tavoletta wc è soggetta ad usura da utilizzo, quindi la spesa spetta al locatario.
    La cassetta wc subisce un logorio indipendente dalla buona volontà del locatario, la spesa spetta quindi al proprietario.
    Esattamente come se si rompe la caldaia: la spesa spetta al proprietario. Se invece bisogna fare la manutenzione annuale: la spesa spetta all'inquilino.

    Questo PDF ti chiarirà un po' le idee:

    http://www.immobiliaresevar.it/foto/testi_statici_allegati_9.pdf
     
    A S.lo e celefini piace questo messaggio.
  3. Riccardo72

    Riccardo72 Oggi è il mio Compleanno!

    grazie possessore, anche per il file che ho archiviato tra i documenti che uso per farmi un pochino di conoscenza in materia
     
  4. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Come detto da Possessore, la cassetta dello scarico del WC, tocca al proprietario. La cosa strana , è che normalmente, le cassette ( involucro di plastica che contiene l'acqua per lo scarico ), se di buona marca, durano una vita, poichè, vengono generalmente incassate. Per il meccanismo per lo scarico, parte soggetta ad usura, si vendono i kit completi per la loro sostituzione. Anche in questo caso il costo per la sua sostituzione è a carico del proprietario. Prova a chiedere all'idraulico se non sia il caso di fare questa sostituzione, poichè se così non fosse, essendo la cassetta incassata, bisogna rompere il muro dove è collocata ed è un bel problema.
     
    A possessore piace questo elemento.
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    infatti, anche a me risulta che si trovino i ricambi, strano che l'idraulico proponga la sostituzione
     
    A possessore piace questo elemento.
  6. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non bisogna pensare sempre male, però è anche vero che c'è crisi, e quindi chi il lavoro non lo ha, se lo inventa ;)
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    :daccordo::risata::applauso::ok:
     
    A maria savina piace questo elemento.
  8. maria savina

    maria savina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    mi piace è proprio così, chi non ha il lavoro se lo inventa
     
    A possessore piace questo elemento.
  9. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Di questi tempi, se vuoi cambiare una serratura ti dicono che la porta è da buttare e ti fanno subito il preventivo per una blindata nuova.
     
  10. maria savina

    maria savina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Questo vale per qualunque tipo di lavoro? es. verifica annuale della caldaia uso riscaldamento? può essere, ma io mi rifiuto.
     
  11. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La verifica ANNUALE della caldaia per la produzione di acqua calda e riscaldamento è a carico del LOCATARIO e NON DEL PROPRIETARIO.
     
  12. maria savina

    maria savina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Si grazie di questo non sono a conoscenza, essendo io il proprietario dell'immobile in cui vivo, mi chiedo se come per la serratura e la porta, si può verificare anche la proposta della rottamazione caldaia (sostituita nel genn. 2006)
     
    A possessore piace questo elemento.
  13. maria savina

    maria savina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    correzione "di questo ne sono a conoscenza"
     
  14. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Beh, se il tecnico ti dice che la caldaia ormai è inaffidabile (come ha detto a me qualche anno fa), hai due opzioni:

    OPZIONE 1
    - Non ti fidi, chiami un altro tecnico, e hai due opzioni:
    - La caldaia è inaffidabile ==> la cambi col secondo tecnico
    - Non ti fidi e torni 2 righe sopra.

    OPZIONE 2
    - Cambi la caldaia.
     
  15. maria savina

    maria savina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    In effetti pensavo proprio così dal momento che chi verrà ora non chi l'ha installata nel 2006. Grazie comunque, uno scambio di pareri è sempre utile.
     
    A possessore piace questo elemento.
  16. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A Roma abbiamo le lobby dei tecnici della caldaia. In pratica io che sto a Roma Sud non posso chiamare un tecnico di Roma Est / Roma Nord / Roma Ovest, anche se magari tale tecnico è più bravo di tutti i tecnici di Roma Sud. E in più ogni tecnico sa aggiustare solo certi tipi di caldaie, non esiste il tecnico passepartout che sa aggiustare tutte le caldaie. A me sembra strano ma ormai me ne sono fatto una ragione. Così come ogni anno mi sono fatto una ragione che partono 80 euro per la revisione della caldaia.
     
  17. maria savina

    maria savina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non so se anche a Milano ci sono le lobby, da quando lo stabile è diventato condominio (1980)abbiamo sostituito la vecchia caldaia esistente, messa dal precedente inquilino, e ci siamo affidati alla Riello. Ci siamo trovati benissimo ed è stata sostituita nel 2006 sempre medesima marca e non perchè guasta, ma perchè pare consumasse troppo. La manutenzione è sempre stata fatta dalla medesima ditta. Mi è apparsa una pubblicità in internet che mi dava un forte sconto e perciò ho aderito, vi saprò dire come andrà a finire. Buona giornata
     
    A possessore piace questo elemento.
  18. Riccardo72

    Riccardo72 Oggi è il mio Compleanno!

    (grazie a tutti quelli che hanno fatto commenti :D)
    Per completezza in effetti è una cassetta non incassata nel muro. Ho parlato con l'idraulico, poiché l'appartamento è a circa 400 km da dove io vivo, ed è lui che mi ha detto che i pezzi di ricambio per le guarnizioni non si trovano più. ...sarà vero?... purtroppo non posso che fidarmi. Meno male che la spesa è contenuta, ma era un po' il principio su cui ragionavo ed infatti ho visto che i commenti hanno colto il carattere generalizzabile della questione.

    Un grazie ancora a tutti ;)
     
    A possessore piace questo elemento.
  19. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    se la cassetta è esterna, può essere che sia così come dice l'idraulico, la sostituzione non è costosa come vedi, pare che hai deciso e sembra la cosa giusta
     
    A possessore piace questo elemento.
  20. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mi sembra strano che una caldaia istallata nel 2006 non sia più affidabile, in quell'anno tutte le caldaie avevano già tante di quelle sicurezze affidate all'elettronica della scheda di controllo che più di quelle non c'è altro da mettere le principali sono:
    Controllo evacuazione fumi (sia camera stagna che camera aperta)
    Controllo limiti di temperatura
    Controllo mancata accensione bruciatore
    Controllo mancanza di fiamma accesa
    Controllo pressione acqua in caldaia
    Controllo blocco circolatore
    Controllo anti gelo
    in più esiste anche il controllo delle sonde termiche che in caso di guasto arresta il funzionamento della caldaia.
     
    A possessore piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina