• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

M

miosotis

Ospite
In sede di giudizio venne stabilito che pur essendo mio figlio maggiorenne, dal momento che non aveva nulla in contrario e per particolari ragioni, il giudice decise di intestare a me il suo assegno di mantenimento. Mi è arrivato un cud dall'Inps! E mi si ordina di rifare il 730! Hai voglia a spiegare che sull'assegno di mantenimento dei figli non si pagano tasse,che il giudice ha così sentenziato. La funzionaria non demorde, dice che il cud va spedito, a me. Ho scritto anche ai "piani alti" , ma sembra non esservi un superiore che intervenga, diciamo che sono entità , nomi sulla carta, che non rispondono mai al telefono, a cui non gliene può importare niente se si compie un madornale errore. Vuol dire che quando mi arriverà la cartella...spiegherò, ma che tristezza! Triste pure che qualcuno insista nell'errore e non venga nemmeno ripreso.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Ad una richiesta non motivata, si risponde con una raccomandata AR alla francese a chi ha fatto la richiesta per iscritto. Se non l'avessi richiedila per iscritto su carta intestata dell'ufficio con tanto di n. di protocollo.
 
M

miosotis

Ospite
Di raccomandate ne ho fatte fin troppe, ai vari uffici ed è intervenuto anche l'avvocato, ma questi son tosti, specie quando sbagliano. L'Inps...un fiilm dell'orrore?! La richiesta me l'hanno mandata con firma del direttore generale, pensate un po', che poi la segreteria non mi ha nemmeno risposto.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
L'importante è che le risposte siano tracciate, nel senso che si può individuare il responsabile. L'avvocato sa come ci si deve comportare in questi frangenti.
 
M

miosotis

Ospite
So chi è la responsabile, alla fine è venuta fuori, ma non credo che avrà il fatto suo, io sono stressata, per quel che mi è capitato, ma lei se la passerà liscia...è l'Inps, anche se ,spero ,che ci sarà giustizia
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
E no, non è proprio così. Se il suo operato ha provocato danni, sarà lei a risarcire.
 

casanostra

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Come fa l'Inps a sapere che sei assegnataria dell'assegno di mantenimento destinato a tuo figlio?
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Tutto dipende da come e stato impostato la tua denuncia dei redditi, dire che un CUD non dovuto, vuol dire tanto e poco se non chiarito
 

casanostra

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Non sono curioso, non è che mi interessi più di tanto ma, visto che poni una questione, è pacifico che ti vengano chiesti chiarimenti.
Anche io verso alla mia ex moglie l'assegno di mantenimento per mio figlio che è maggiorenne ma alla mia ex moglie nessuno a detto che deve inserirlo nella sua dichiarazione dei redditi
 
M

miosotis

Ospite
Non sono curioso, non è che mi interessi più di tanto ma, visto che poni una questione, è pacifico che ti vengano chiesti chiarimenti.
Anche io verso alla mia ex moglie l'assegno di mantenimento per mio figlio che è maggiorenne ma alla mia ex moglie nessuno a detto che deve inserirlo nella sua dichiarazione dei redditi
Ed è per questo che l'hai chiesto!
 
M

miosotis

Ospite
Chiedere lumi e cercar di nascondere la verità, in questo forum non va:)[/Q
I particolari non interessano e fanno parte della privacy, quanto ho detto era sufficiente per capire e per dare una risposta, quindi non vedo il perchè di queste risposte insinuanti, abbassate i toni
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
Alto