• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

arivel

Membro Attivo
Proprietario Casa
ciao a tutti .
vorrei chiedervi una vostra opinione .
di solito quando si costruisce casa si affida tutto ad un' impresa edile , se invece si affida i lavori a piu di una impresa e ognuna specializzata in un settore diverso per costruire ognuna una parte dell' abitazione cosa comporta ?quali sono le differenze anche dal punto di vista economico ?.
faccio un esempio per capirci meglio .
- scavo x le fondazioni a platea , si puo affidare ad una ditta di escavatori ?
- fondazione a platea , si puo affidare a una ditta di betoniere che hanno le loro squadre di lavoratori compreso il casseramento ?
- mura portanti tramezze e cappotto ad impresa edile .
siccome la casa è ad un piano solo i solai vorrei farli di legno , sopra non ci sono stanze ma solo il tetto , in questo caso è possibile fare i solai in economia ?
- il tetto :
in questo caso sono indeciso tra 2 soluzioni
- ditta di laterizi che costruiscono solai prefabbricati in laterizio e vengono a posartelo con la gru .
- tetto composto da tralicci in ferro zincato ma in questo caso non credo si possa fare in economia e neanche dalla ditta che li costruisce .
ciao e grazie
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Il problema più grosso è il rimpallo di responsabilità qualora si presentino difetti.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Affidati ad un'impresa che segua tutte le lavorazioni ed organizzi il lavoro e l'intervento dei vari operatori. Hai necessità che ci sia un buon direttore dei lavori che si presenti con assiduità in cantiere e di un coordinatore della sicurezza.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
di solito quando si costruisce casa si affida tutto ad un' impresa edile , se invece si affida i lavori a piu di una impresa e ognuna specializzata in un settore diverso per costruire ognuna una parte dell' abitazione cosa comporta ?
innanzi tutto comporta un progetto chiaro ed onnicomprensivo eseguito da un Progettista che poi eseguirà la Direzione Lavori (scordati di poterlo fare tu a meno che non sia un ingegnere/architetto libero professionista); contemporaneamente occorrerà nominare un Coordinatore per la sicurezza di cantiere in fase di progettazione ed in seguito in fase di esecuzione dei lavori. Non puoi pensare di partire con i lavori senza avere un progetto ma di far eseguire le lavorazioni all'impronta: ogni ditta intervenuta farà il lavoro dal suo punto di vista e non dal punto di vista globale.
Anche se è vero che l'impresa generale poi subappalta a terzisti i lavori non pensare di poter fare tu altrettanto. Io credo francamente che tu abbia scoperto l'acqua calda. Altrimenti tutti farebbero come vorresti fare tu.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Il problema principale è il coordinamento fra le diverse ditte ed i rispettivi lavoratori che può fare il coordinatore della sicurezza in uno con il direttore dei lavori.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ingegnere - Settore Edile
Salve, mio marito ed io siamo in separazione dei beni e risediamo nella casa di proprietà di mio marito. Abbiamo deciso di trasferirci in un'altra abitazione(situata nello stesso comune) per la quale io sola ho richiesto il mutuo, facendo mio marito da garante, e che verrà intestata a me. Quesito: ai fini fiscali, spostando la residenza di entrambi nella nuova casa in acquisto, la casa di mio marito come risulterà?
Alto