1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. also

    also Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mio marito ed io (ciò per motivi pratici tipo ritiro corrispondenza) avendo la residenza anagrafica presso i miei suoceri ci chiediamo se può considerarsi abitazione principale ai fini IMU quella dove effettivamente dimoriamo, chiaramente diversa dalla residenza anagrafica. Potremmo anche procedere al cambio di residenza, ma facendolo ora alla vigilia del pagamento della prima rata, abbiamo paura di incappare in sansioni o strani conteggi ai fini della tassa. Gradiremo un parere. Grazie
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La residenza è il luogo di dimora abituale. Esiste l'obbligo di dichiarare l'effettiva situazione all'Ufficiale di anagrafe entro 20 giorni da ogni cambiamento. La sanzione (eventuale) per la ritardata dichiarazione è solo pecuniaria, di poche decine di euro. E gli "strani conteggi" sarebbero solo a vostro vantaggio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina