1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La I° casa è il tesoretto degli Italiani, che senso ha, per dei cittadini che risiedono nella loro I° casa e che già versano la loro tassa sul reddito al Comune, essere vessati con l'IMU e la TASI? I servizi scarsi e spesso esosi che i Comuni forniscono ai cittadini non dovrebbero essere finanziati dalle imposte sul reddito dei residenti, senza che si aggiungano tassazioni aggiuntive che non servono altro che a dilatare le entrate del Comune che poi spenderà malamente in appalti esosi?
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  2. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ho letto su 'Il Giornale' che il peggio deve venire: tra un po' avrai l'obbligo di ospitare migranti. Sbalio?
     
    A quiproquo e Adriano Giacomelli piace questo messaggio.
  3. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Allora preparati per benino...perchè saranno i conventicoli dei diaconcelli da una parte e le bische che ospitano i giocatori anche del tuo calibro dall'altra a sgombrare le proprie attrezzature per dare posto ai vari lettini e armadietti. Come farai??? chiedilo a Quiproquo...!
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  4. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Perchè sempre e solo la prima casa??? Perchè le altre stampano
    a piacere...a comando...banconote di tutti i tipi??? Sono anni che ne parliamo...Mettiamoci d'accordo una buona volta: Da una parte le varie riflessioni se sia giusto o no tassare gli immobili...
    Dall'altra, accettato obtorto collo il tributo infame, come renderlo
    il più equo possibile attraverso precise valutazioni sul mix dei vari valori in gioco, compreso il reddito. L'aver diviso i proprietari fra
    primi e primi-secondi fù una mossa degna dell'eccellentissimo imbonitore...ridefloratore di giovani pulz...ecc...a cui auguro di scomparire definitivamente dalla scena pubblica...che si ritirasse
    in pace...magari vicino al compare che riposa ad Hammamet...
    Si vanterà di aver preceduto Renzi...il quale se fosse uno statista
    percorrerebbe altre vie...Qui mi fermo e ti saluto cordialmente. qpq.
     
  5. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    In effetti, solo la prima casa, è una scelta demagogica.
    I miei parenti si sono trasferiti, hanno preso un appartamento in affitto, e affittato la loro ex prima casa. E si pagano tutto l'IMU.

    Per favore lasciamo perdere la valutazione del reddito!!!
    Altrimenti piove sempre sul bagnato.
    Avendo avuto un padre impiegato, negli anni universitari pagavo l'intera quota e non avevo presalario. Mentre i figli di avvocati e professionisti arrivavano con la spider e godevano di tutte le esenzioni e presalari vari.
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  6. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vedo che sei appena arrivato su Propit. Abbiamo scritto paginate
    sui tributi immobiliari...che ti invito a leggere. Il caso dei tuoi parenti
    è molto comune e rappresenta una delle storture più evidenti della
    legge in vigore...anch'io mi trovo in quella situazione, in più ho altre
    due IMU seconda casa...quindi pago tre IMU seconda casa e l'affito
    per quella dove abito...e senza nessuna compensazione...
    Sul reddito dovresti abbondonare il caso personale e paragoni non
    accertabili e partire dal fatto che lo stato vuole denaro e non "permute" o "baratti" e il cittadino quel denaro lo può attingere
    solo dal reddito o dai risparmi...per cui sarebbe necessario e molto
    più accettabile inserire almeno in un mix di parametri anche quello del reddito se non solo quello. Non ho molta voglia di continuare...
    ti rinnovo l'invito a leggere i vari topic sull'argomento...e poi,se credi,
    riprendere l'argomento con maggiore consapevolezza. Grazie per l'intervento. Quiproquo.
    P.S. Sono un pensionato e per pagare le tre IMU e il canone oltre alla rinuncia delle ferie
    ho dovuto impostare il mio budget a una oculata severità: niente cinema, niente pizzeria, niente bar, niente Bigliardo, niente "giornali" ecc...E quei soldi, indovina un pò, li prendo
    da quel reddito e quanto non bastano attingo da ancora pochi risparmi...Ti risaluto.
     
    Ultima modifica: 10 Settembre 2015

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina