1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quand'anche il Parlamento ammorbidisse le proposte riguardanti la fiscalità degli immobili, detta fiscalità sarà in ogni caso oggetto di un sensibile inasprimento. Per poter compensare, almeno in parte, questa situazione, per chi ha un immobile (o più) dato in locazione sarebbe senz'altro vantaggioso, in fase di verifica di un ipotetico inquilino, disporre di un registro, gestito da una autorità pubblica e magari anche con accesso a pagamento, ove vengano annotati tutti quelli che nel passato sono stati oggetto di sfratto esecutivo. Che ne pensate? Personalmente ritengo che le varie associazioni dei piccoli proprietari farebbero bene a caldeggiare una proposta del genere, facendo parte, come si dice, del loro "core business" (scopo principale della loro esistenza).
     
    A Leonardo Raso piace questo elemento.
  2. Dalam

    Dalam Membro Attivo

    Professionista
    Assolutamente d'accordo. Con durata di 10 anni e ovviamente limitatamente agli sfratti eseguiti per morosità e conclusisi con lo sfratto esecutivo e non con accordi privati. E con cancellazione dall'elenco dimostrando di aver pagato il dovuto, anche eventualmente dopo l'esecuzione dello sfratto. Così l'inquilino sfrattato è incentivato a saldare il vecchio debito per risultare "pulito". Un po' come succede con i protesti.

    Del resto non vedo perchè io devo poter sapere se un tale non ha pagato un assegno di euro alcuni anni fa e non posso sapere che appena pochi mesi prima ha avuto uno sfratto per morosità, con debiti di migliaia di euro.
     
  3. ubertovilla

    ubertovilla Nuovo Iscritto

    esiste gia un sito che si propone come
    'registro degli sfratti '

    'sfrattati.it/Default.aspx'

    bisogna inserire i dati dello sfrattato .

    pero' non so chi ha creato questo sito .

    saluti


    propio
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Appunto.
     
  5. Dalam

    Dalam Membro Attivo

    Professionista
    Ho appena fatto un tentativo. Mi sono registrato - dato a questi ignoti diversi miei dati - e poi ho inserito il codice fiscale di una persona sicuramente sfrattata due mesi fa. Il sito recita: " xxxxxx non è stato inadempiente nei precedenti 2 anni. " .

    Quindi ... assolutamente inattendibile.

    ciao
     
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ossia per prendere dati, hai dato tuoi dati? Spero che tu abbia dato dati fasulli!
     
    A Dalam piace questo elemento.
  7. Dalam

    Dalam Membro Attivo

    Professionista
    Ho dato i miei dati ( nome - codice fiscale - indirizzo ) veri in cambio di dati fasulli ( i loro ).
    Se almeno fosse stato scritto " non risultano dati su questa persona " sarebbe stato perlomeno formalmente corretto. Invece mi hanno rifilato un dato assolutamente falso: " xxxxxx non è stato inadempiente nei precedenti 2 anni. " . Giuro. Sfrattato 2 mesi fa.
     
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Però hai ottenuto il risultato di essere inserito a tua volta nel registro dei proprietari scrupolosi!
     
    A Dalam piace questo elemento.
  9. russo francesco

    russo francesco Nuovo Iscritto

    è una iniziativa assolutamente indispensabile per evitare che persone serie possano essere coinvolte in truffe abilmente organizzate.

    cerchiamo di organizzare una discussione in un locale ed avviare delle richieste alle persone che possano "realizzare" questo registro.
    la mia proposta è: iniziamo a scambiarci la e-mail e per organizzare una "riunione" e discutere di queste cose.:idea:
     
  10. russo francesco

    russo francesco Nuovo Iscritto

    il giudice rinvia dopo circa nove mesi di causa di un altro anno la cuasa, praticamente permette a l'inquilino moroso di rubare l'affitto per un altro anno.

     
  11. perugina

    perugina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    vi siete riuniti? non è meglio sentire un'associazione consumatori? perché ai locatori non se li fila nessuno?:shock:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina