• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

andfan

Membro Attivo
Proprietario Casa
Posto questo quesito a prescindere dal fatto che pagherò.

Ho acquisito un immobile ad un'asta immobiliare e, antecedente al decreto di trasferimento a mio favore, si è svolta la riunione di condominio ordinaria nella quale è stato deciso di creare un fondo per accantonare delle rate straordinarie per dei lavori straordinari ancora da deliberare.

Al mio subentro mi sono state richieste quanto non pagato nei precedenti due esercizi senza alcuna menzione di questo accantonamento.

Vedo però nel preventivo di gestione per il prossimo anno, appena ricevuto, che mi sono addebitate le quote di questo accantonamento a me spettanti in base ai miei millesimi di proprietà.

Sono tenuto a pagarle oppure essendo subentrato prima di tale riunione ordinaria non mi spettano?

Ripeto che, considerando il fatto che servono a garantire al condominio la fattibilità dei lavori, pagherò ma vorrei sapere se potrei rifiutarmi e attendere la reale attribuzione delle quote per i lavori assegnati ad una ditta...

Grazie!
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno,sono unica proprietaria di un immobile,ho una mamma di ottanta anni e due figlie che vivono con me,sono divorziata. Vorrei sapere, nel caso in cui dovessi mancare prima di mia mamma,la casa a chi andrebbe?
grazie.
dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
*******e
Alto