1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. paolodm

    paolodm Membro Attivo

    Salve a tutti,
    pongo un quesito per i tecnici presenti nel forum.
    Una società deve procedere all'accatastamento del camping che ha realizzato.
    L'area impegnata dall'attività è suddivisa tra 4 diversi proprietari che l'hanno concessa in locazione alla società.
    Logicamente l'attività di camping andrebbe accatastata integralmente con una categoria D, ma ciò non è possibile in quanto, essendo le proprietà di 4 diverse ditte, le stesse non possono essere accorpate in un unico lotto.
    A questo punto la soluzione potrebbe essere quella di presentare 4 tipi mappali distinti ed accatastare separatamente 4 unità in categoria D, eventualmente D8 oppure D2.
    Qui però sorgono altri problemi in quanto andrebbe a succedere che su una superficie di circa 6000 mq insisterebbero soltanto i bagni e le docce, oppure su un'altra porzione, sempre di circa 6000 mq, non ci sarebbe alcun tipo di fabbricato, essendo un'area destinata allo stazionamento di roulottes e tende. Pertanto come si fa ad accatastare in categoria D8 un'area priva di qualsiasi struttura?
    Qualcuno ha affrontato un problema simile o sa indicarmi una soluzione?
    Grazie a tutti per l'attenzione.
    Saluti.
    geom. Paolo De Marco
     
  2. leontino

    leontino Nuovo Iscritto

    Professionista
    devi indicare nella relazione docfa di ognuno "porzione di u.i.u. unita di fatto con quella del folgio X particelle xxx sub.x rendita attribuita alla porzione di u.i.u. ai fini fiscali", dovrebbe andar bene
     
  3. paolodm

    paolodm Membro Attivo

    Ok ma per quanto riguarda la porzione senza alcun fabbricato, una volta trasferita l'intera area all'urbano con il tipo mappale (e già questo dubito che sia fattibile) poi posso classarla come D8?
    Con la soluzione da te prospettata vuol dire che ad ogni porzione attribuisco una propria rendita? E poi la rendita totale è data dalla somma delle 4 u.i.u.?
     
  4. leontino

    leontino Nuovo Iscritto

    Professionista
    questa mi è nuova. credo rimanga semplicemente un area urbana. esatto la rendita totale è data dalla loro somma. comunque prova a chiedere in catasto.
     
  5. paolodm

    paolodm Membro Attivo

    E' chiaro che chiedero' in catasto, anche perche' come ben sappiamo ogni catasto e' una repubblica a se'.
    La mia era piu' che altro una curiosita' per sapere se qualcuno si e' imbattuto in problematiche simili e come le ha risolte.
    Grazie per le risposte, buona domenica
     
  6. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    oltre ai suggerimenti dati da leontino non so che dire!!:ok::daccordo::daccordo: recati in catasto e chiedi come vogliono le cose!!!

    saluti e buon lavoro
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina