1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. schrodinger

    schrodinger Nuovo Iscritto

    E' possibile accatastare come soffitta una stanza abitabile di un ampio sottotetto (altezza minima 2mt.70), considerando che nello stesso piano ci sono altre stanze comprese una camera e un bagno?
    Quali requisiti deve avere la stanza per essere accatastabile come soffitta?
    (può esserci impianto di riscaldamento? prese elettriche / tv? eventuali letti e divani immagino non siano un problema)

    Grazie!
     
  2. schrodinger

    schrodinger Nuovo Iscritto

    qualcuno ha suggerimenti in merito?

    Grazie!
     
  3. nicola granata

    nicola granata Nuovo Iscritto

    il problema non è se sia possibile o non accatastare il vano come soffitta. L'accatastamento DEVE essere conforme a quanto autorizzato dal comune. Se nel progetto quei vani ( = camere ) sono abitativi vanno accatastati come camere. se nel progetto quei vani ( o l'intero piano sottotetto ) risultano come soffitta, locali di sgombero, ripostigli, vqnno accatastati come tali. Quindi , ricorda, l'accatastamento non è interpretabile , ma deve essere conforme a quanto autorizzato dal comune. Non si ha scelta. Se una soffitta la dichiari in catasto come abitazione è come se tu ti stessi autodenunciando ( perchè non hai la autorizzazione comunale ).Spero di esserti sato utile.
     
  4. schrodinger

    schrodinger Nuovo Iscritto

    Grazie per la risposta!
    Non ho precisato bene la situazione: si tratta di un edificio di nuova costruzione, si deve ancora procedere all'accatastamento, in progetto il vano è segnato come soffitta, mi chiedevo se ci possono essere problemi di autorizzazione visto che si tratta di una stanza direttamente sotto il tetto ma perfettamente abitabile, dotata anche di impianto di riscaldamento/raffreddamento e finestre. Inoltre, accanto a questa stanza, sullo stesso piano, ci sono vani indicati camera e bagno.
    Insomma, per essere accatastata come soffitta, la stanza deve avere dei requisiti (degli "svantaggi"..) tipo altezza massima non superiore a un tot., mancanza di servizi o luce esterna etc.? Poi non bisogna metterci letti o altro altrimenti potrebbe venir contestato che non sia soffitta?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina