1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. barnie98

    barnie98 Nuovo Iscritto

    Il conduttore del Mio immobile sfrattato per morosità con sentenza esecutiva ed in procinto di intervento di forza pubblica ha lasciato l'appartamento qualche giorno prima dell'accesso con forza pubblica senza avvertirmi e riconsegnarmi le chiavi.
    Come posso fare per poter ceedere nel Mio immobile
    Grazie
     
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao,
    Prima di tutto devi essere sicuro che se ne sia andato e denuncia il fatto alla Polizia.
    Poi dovresti immediatamente cambiare le serrature di casa, perchè potrebbe rientrare, però sarebbe meglio se quando lo fai, fosse presente un'agente di Polizia, come testimone prima cosa, il quale verbailizzerà lo stato della casa (fai anche un inventario di tutto ciò che possedevi) e poi perchè se l'inquilino sfrattato, fosse nel frattempo rientrato, lo capisci da solo sarebbe pericoloso.
     
    A barnie98 piace questo elemento.
  3. robertamirata

    robertamirata Nuovo Iscritto

    se non ha 1 altra chiave, sarà difficile reperire il conduttore (ormai ex) del suo immobile...tranne se ha qualke altro suo recapito...potrebbe mandare una raccomandata A/R all'indirizzo di residenza del conduttore...
    ma è completamente irreperibile? sicuram avrà già provato telefonando ad un numero di cellulare...
    se non dovesse riuscire a trovarlo in nessuno di questi modi, bisognerebbe fare una denuncia penale per appropriazione indebita (in procura)
    altra opzione molto più semplice, ma con 1 certo costo è cambiare serratura
     
    A barnie98 piace questo elemento.
  4. ada1

    ada1 Nuovo Iscritto

    Poiché l'inquilino è partito qualche giorno prima dell'intervento delle forze pubblica e che lo sfratto era, quindi, già esecutivo, io aspetterei che l'ufficiale giudiziario faccia aprire la porta dell'appartamento perché possa constatarne lo stato, fare l'inventario di quanto trovato o meno nell'appartamento e autorizzare il proprietario a cambiare la serratura.
    Eventualmente, in attesa dell'intervento dell'ufficiale giudiziario, sarebbe bene raccogliere le prove del trasloco avvenuto dell'inquilino
     
    A maidealista, barnie98, arianna26 e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L'avvocato che ti ha assistito per lo sfratto che dice? Sei sicuro che l'inquilino ha lasciato l'immobile definitivamente? Non incorrere nel reato di "Esercizio arbitrario delle proprie ragioni" (art. 392 c.p.) per surrogare una giustizia che non funziona!
     
  6. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Se hai la certezza che il conduttore abbia veramente abbandonato definitivamente l'immobile fai in modo che l'avvocato che ti segue nello sfratto si rivolga all'ufficiale giudiziario dicendogli che non occorrendo più l'intervento della forza pubblica, anticipi il nuovo tentativo d'accesso con l'ausilio di un fabbro d te incaricato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina