1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. laVale

    laVale Membro Ordinario

    Un nostro inquilino ha una perdita dal bagno, che ha provocato macchie ed infiltrazioni nell'appartamento sottostante.
    Vorremmo quindi riparare la perdita, per evitare altri danni (e rischio di allagamenti).
    Però l'inquilino del piano superiore non permette di eseguire il lavoro, in quanto dice che lavora (ok, probabilmente è vero) e che dovrebbe prendere permessi.
    Quindi permette di accedere all'appartamento solo tra le 8 e le 8,30 di mattina, e dopo le 19. Oppure la domenica.

    E' impossibile pensare di poter far eseguire questo lavoro (non è enorme, ma richiederà almeno una mezza giornata) in così poco tempo.

    Cosa possiamo fare?
     
  2. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Rivolgiti ad un legale o digli che se il suo atteggiamento provocherà ulteriori danni sarà lui a pagarli.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    oppure swe siete in buoni rapporti chiedigli se puoi andare tu a casa sua mentre ci sono i lavori. ovviamente chiedigli di chiudere a casa tutte le stanze non interessate dai lavori e di portarsele via. in fondo non è colpa sua se ha problemi ad assentarsi dal lavoro. io conosco gente costretta ad andare al lavoro anche con 40 di febbre.
     
  4. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non ha nessuno di sua fiducia che possa rimanere nell'appartamento per il tempo necessario allo svolgimento dei lavori?

    Comunque, io ti consiglio di inviargli una raccomandata A/R dove spieghi il problema e la necessità di accedere al suo appartamento per effettuare i lavori, per metterlo in mora. Indica chiaramente, nella lettera, la richiesta di risarcimento degli eventuali danni arrecati dall'impossibilità di eseguire i suddetti lavori e le eventuali esigenze ed urgenza del caso.

    Nel frattempo, puoi provare ad interessare anche l'amministratore (verifica inoltre se l'assicurazione del condominio copre, anche almeno in parte, la tipologia di danno che si è verificata).

    Ove non acconsentisse l'accesso nemmeno in questo caso, allora rivolgiti ad un legale legale.
     
  5. laVale

    laVale Membro Ordinario

    sinceramente credo che, visto il problema non lo riguarda direttamente (non piove sulla testa a lui) non si preoccupi più di tanto nè di organizzarsi nè di cercare qualcuno a cui poter lasciare le chiavi (non vive da solo, ha una moglie / compagna)

    sì, l'assicurazione copre, ricerca del guasto e riparazione, ma se non ci lascia entrare in casa non si può nè identificare il guasto (probabilmente il tubo di scarico della vasca) nè riparare.
     
  6. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io penso che nel momento in cui gli prospetterai l'avvio di una causa e la conseguente richiesta di risarcimento dei danni provocati dal suo comportamento, probabilmente comincerà a sentire il problema anche come proprio e qualcosa farà.

    Se le riparazioni sono urgenti, puoi provare a chiedere l'intervento delle forze dell'ordine: VV.UU., polizia, CC
     
  7. Betty Boop

    Betty Boop Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    PER LaVALE

    Buongiorno, Fai delle foto dove ci sono i danni e le macchie di Umidita', descrivi al Signore che NON Ti vuole aprire la Porta che i danni VERRANNO TOTALMENTE addebitati a Lui, in quanto responsabile poiche' con questo atteggiamento NON Consente di riparare a chi sta sotto ad avere casa abitabile, Invia Copia all'Amm.re, Copia al Tuo Legale,ed anche al Signore che sta avendo i danni (oppure sei Tu?)Basta Una semplice Raccomandata A.R, e nella Lettera fai in Modo di Mettere tutti e tre i nominativi, Informando a Chiare Note, Il Signore che NON Ti apre La Porta,che in caso di mancato riscontro entro 5/6 giorni..Invierai la stessa documentazione all'A.S.L di Zona e che incorrerra' in tutte le sanzioni poste a suo carico dalla Legge in questi Casi ..Fallo Intimorire :rabbia:SUL SERIO!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina