1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. tortopg

    tortopg Nuovo Iscritto

    Salve, mi trovo in una situazione un po' particolare.
    sto abitando in un appartamento dei miei genitori, che sono intenzionato ad acquistare. Il prezzo è stato concordato tra me e io fratello, in quanto mio padre ha dichiarato che la cosa dovesse essere da noi gestita. Premetto che la casa non puo' essere venduta fino al 2013 essendo presente un vincolo. Ora mio fratello vuole comprare un appartamento e mi ha chiesto di dargli un anticipo della parte che spetterebbe a lui per l'appartamento di cui usufruisco e che acquisterò nel 2013.
    A me va benissimo pero vorrei sapere come tutelarmi, nel senso che questi soldi che in realtà dovrei dare a mio padre, come li posso garantire che sono stati già versati prima del rogito?
    Pensavo ad una scrittura privata ma deve essere fatta tra me e mio padre (o tra me e mio fratello?).
    Esiste un modo migliore per tutelare i miei interessi?

    Grazie
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    tu la casa la compri da tuo padre. non vedo come potresti dare soldi a tuo fratello in questo modo. io farei così. con l'aiuto di un esperto o con una scrittura privata farei un prestito a mio fratello che lo stesso restiuirà quando, riceverà dal padre la somma che intende attribuirgli per la vendita della casa. almeno formalmente..

    qualcosa tipo:
    atto 1 : io Tizio ricevo in data x da caio la somma di euro tot da restiuire entro il 31.12.2013.

    atto 2: in data y, io caio ricevo da tizio la somma di euro tot prestati in data x.

    pensaci, forse può funzionare. così se per qualsiasi motivo tuo padre non volesse o potesse vendere la casa tuo fratello dovrebbe comunque restituirti i tuoi soldi.
     
    A Mannari Maria piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina