• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

U

User_57778

Ospite
Salve,
Sono nuovo...
Il mio quesito è il seguente:
La mia compagna sta' acquistando l'appartamento sotto al mio!
Tale appartamento ha tutto (allacci, bagni.. diciamo è abitativo)
Volevamo aprire (tramite lo sfondamento della parete) e rendere i due appartamenti Uniti ma rimanere indipendenti con le proprietà (magari un domani possiamo rivendere come unico appartamento o due appartamenti)..
Volevamo fare la parte che acquista la mia ragazza zona cucina, zona sala e poi nell'appartamento sopra (al mio) il reparto notte...
A livello fiscale cosa comporta? Ognuno risulta come prima casa? Devo fare un contratto di usufrutto al mio o viceversa?
 
U

User_57778

Ospite
Salve,
Sono nuovo...
Il mio quesito è il seguente:
La mia compagna sta' acquistando l'appartamento sotto al mio!
Tale appartamento ha tutto (allacci, bagni.. diciamo è abitativo)
Volevamo aprire (tramite lo sfondamento della parete) e rendere i due appartamenti Uniti ma rimanere indipendenti con le proprietà (magari un domani possiamo rivendere come unico appartamento o due appartamenti)..
Volevamo fare la parte che acquista la mia ragazza zona cucina, zona sala e poi nell'appartamento sopra (al mio) il reparto notte...
A livello fiscale cosa comporta? Ognuno risulta come prima casa? Devo fare un contratto di usufrutto al mio o viceversa?
Altra domanda: dobbiamo buttare giù qualche parete nel suo appartamento, può avere delle agevolazioni fiscali? (P.s: rimarrà solo bagno,cucina e sala)
 

Fift@

Membro Assiduo
Professionista
I tecnici si consultano sul posto, perché ogni immobile è diverso, ogni comune è diverso e poi se non vede lo stato dell'immobile e la corrispondenza con quanto depositato in comune, cosa vuoi che ti dicano su un forum? Tu quando devi farti visitare dal medico, gli dici i sintomi per telefono e lui ti fa la diagnosi? Non mi sembra
 
U

User_57778

Ospite
I tecnici si consultano sul posto, perché ogni immobile è diverso, ogni comune è diverso e poi se non vede lo stato dell'immobile e la corrispondenza con quanto depositato in comune, cosa vuoi che ti dicano su un forum? Tu quando devi farti visitare dal medico, gli dici i sintomi per telefono e lui ti fa la diagnosi? Non mi sembra
Si ma rilassati! Ho fatto solo una domanda e non sono stato accontentato! Apposto così!
 

Jan80

Membro Attivo
Professionista
Quello che hai in mente prevede per forza la fusione in un'unico appartamento, non puoi lasciarlo divisi dato che nessuno dei due sarà più in grado di produrre reddito singolarmente e comunque non sarebbe conforme come unità abitativa minima dal punto di vista edilizio.
 

plutarco

Membro Attivo
Proprietario Casa
Questa cosa non è possibile, poiché i proprietari delle unità sono diversi. Inoltre va verificata anche la fattibilità se le due unità saranno di un unico proprietario, poiché le regole urbanistiche cambiano da comune a comune. Potreste intestare le due unità al 50% per poi fare il frazionamento (sempre se possibile dal punto di vista urbanistico) poiché le unità saranno ripartite tra gli stessi proprietari nelle medesime quote.
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Potreste intestare le due unità al 50% per poi fare il frazionamento (sempre se possibile dal punto di vista urbanistico) poiché le unità saranno ripartite tra gli stessi proprietari nelle medesime quote.
forse volevi dire "per poi fare la fusione", non il frazionamento.

Infatti una possibilità è che la compagna acquisti, e poi facciano una permuta ognuno del suo 50 % all'altro; allora la proprietà sarà identica tra i due immobili, e , se dal punto di vista urbanistico sarà possibile, si può procedere con i lavori e la fusione .
Ma bisogna valutare i costi ( serve un atto notarile in più, con relative imposte), e la fattibilità , anche tecnica.
 

Jan80

Membro Attivo
Professionista
Inoltre se si vorrà tornare indietro si dovrà pagare il contributo di costruzione per aumento di carico urbanistico.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Se due appartamenti di proprietà differenti, dovessero essere uniti si potrebbe procedere alla dichiarazione in catasto delle due unità, accatastandole come porzione di U.I.U., intestate a ciascuno dei rispettivi proprietari.
 

Franco08

Membro Junior
Proprietario Casa
Se due appartamenti di proprietà differenti, dovessero essere uniti si potrebbe procedere alla dichiarazione in catasto delle due unità, accatastandole come porzione di U.I.U., intestate a ciascuno dei rispettivi proprietari.
Risposta ESATTA : SI PUÒ FARE !!!

Operazione realizzata qualche anno fa da mio collega : ho seguito tutte le fasi a suo tempo : necessità tecnico capace per l'operazione per la "graffatura", mi pare si dica

Forse ha anche convertito anche i 2 mutui in un unico mutuo solo da poco : era tutto contento di aver chiuso tutte le pratiche in soli 4 anni

Mi pare di ricordare anche che deve essere richiesta, questa operazione, dove si trovano uffici-catastali che abbiano già effettuato l'operazione : se tu fossi il PRIMO, il tecnico suderà lacrime+sangue, e tu suderai +sghei, per avere la pratica approvata regolarmente
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Operazione realizzata qualche anno fa da mio collega : ho seguito tutte le fasi a suo tempo : necessità tecnico capace per l'operazione per la "graffatura", mi pare si dica
Si devono dichiarare le due unità, proponendo un'unica planimetria nella quale la metà complementare deve essere disegnata con linea tratteggiata e viceversa per l'altra.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

TomBolzo ha scritto sul profilo di maidealista.
Buonasera,
dovrei eliminare l'allegato che ho erroneamente allegato sul post Anticipo rogito rispetto compromesso
riuscite a risolvere? sulla pagina dell'assistenza quando seleziono i vari link mi dice che non ha trovato la pagina.
Scusa se non è la sezione giusta.
Buona serata!
@Il Custode segnalo che in questi ultimi giorni sono stato estromesso e non mi è stato possibile comunicare con Voi.
Lo stesso problema lo sta vivendo @Luigi Criscuolo, che ha dovuti riscriversi con un altro nome. Vedete se potete risolvere anche il suo problema, visto che era fra i più assidui e stimati iscritti.
Alto