1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Alexc

    Alexc Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Buonasera a tutti,
    in fase di acquisto di più unità abitative adiacenti e con l'intenzione di accorparle catastalmente durante la fase di ristrutturazione, cosa dice la legge ad oggi?
    posso far figurare di comprare un'unica soluzione abitativa in fase di rogito e successivamente accorpare, evitando così di pagare più tasse di imposta di registro e godendo delle agevolazioni fiscali come prima casa oppure l'atto del rogito si effettua basandosi sull'attuale situazione catastale?
    anche se catastalmente le unità abitative sono ancora separate si può usufruire dell'agevolazione fiscale prevista dalla legge?

    grazie per le delucidazioni
     
  2. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Oltre a fare la variazione per fusione all'AdE, ricordati che la stessa pratica con il relativo progetto la devi presentare anche all'ufficio tecnico comunale.
     
  4. Alexc

    Alexc Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Grazie Clemente e Gianco della risposta ma ancora non mi è chiaro il punto "Ovviamente il beneficio spetta, purché sussistano tutti i requisiti e le condizioni previste dalla normativa. L’abitazione risultante dall’unione di detti immobili deve mantenere le caratteristiche previste dalla disposizione agevolativa"

    deduco che la norma è quella descritta nel capitolo 2, ma a che legge fa riferimento? altra cosa che mi spaventa, cosa significa che "deve mantenere le caratteristiche previste dalla disposizione agevolativa". a che caratteristiche fa riferimento?
     
  5. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    Significa che non deve diventare "di lusso" ...
     
  6. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    Ad esempio: se in sede di fusione da due A/3 diventa un A/1 non hai più diritto alle agevolazioni ...
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Una condizione per essere considerata di lusso deve essere estesa più di 240 mq.
     
  8. Alexc

    Alexc Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    grazie ancora per le delucidazioni.
    Giusto per conoscenza la casa è una soluzione indipendente su due piani. al momento sono 4 appartamentini. l'agente immobiliare stima sono sui 200mq ma a occhio anche meno. faremo fare le dovute verifiche giusto per essere sicuri al 100%.
     
  9. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    E' meglio rivolgersi ad un professionista di fiducia che verifichi la fattibilità perchè la superficie è solo uno dei parametri ...
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No. Non hanno più alcun rilievo, ai fini dell'individuazione delle case di abitazione oggetto dell'agevolazione, le caratteristiche previste dal decreto del Ministero dei Lavori Pubblici del 2 agosto 1969, che contraddistinguono gli immobili "di lusso".
    L'applicazione dell'agevolazione IVA "prima casa" è, dunque, vincolata alla categoria catastale dell'immobile.
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Queste sono le caratteristiche richieste per diventare:
    A/1 – Appartamento di tipo signorile
    - superficie commerciale superiore a 240 mq.
    - dotato di almeno 3 servizi igienici con finiture eccezionali di tipo signorile
    - ubicato in stabile con possibilità di ascensore e portineria
    - presenza di ampi spazi comuni.
     
  12. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    quoto Gianco, e ribadisco la necessità di rivolgersi ad un tecnico.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina