1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lucy07

    lucy07 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ho un appartamento locato , provvisto di ACE ( sono in lombardia) , dovendo sostituire la caldaia(si e' rotta) con una nuova ma con le stesse caratteristiche,potenza, di quella vecchia ( che e' di tipo tradizionale) devo fare un nuovo ACE???
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L' ACE in Lombardia non dura 10 anni? Se la caldaia sostituita ha le stesse caratteristiche di quella che esisteva, a mio parere non c'è bisogno di rifare la certificazione energetica. Verrebbe modificata solo la data di installazione della caldaia ma il risultato rimarrà lo stesso ai fini della classe energetica. Secondo me conviene rifarla, prima della naturale scadenza, solo quando sono state fatte delle migliorie che portano ad un avanzamento nella classe energetica nella quale si trovava l'appartamento nella precedente certificazione.
     
  3. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    concordo, comunque l'ACE è obbligatorio in caso di trasferimanto di proprietà, serve sostanzialmente a dire al nuovo proprietario quanto consuma l'immobile, se sei tu a casa tua, credo che il consumo energetico dell'immobile si conosca già, se migliora lo saprai. In caso di cessione invece dovrai rifarlo, se però la caldaia ha le stesse identiche caratteristiche mi pare non sia nemmeno necessario.
    Ma già che ci sei, non ti conviene pensare ad una caldaia più performante?
     
    A Boss05 piace questo elemento.
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se l'appartamento è locato come dici sarà necessario aggiornare ACE con i nuovi nr. della nuova caldaia, e nient'altro ciao
     
  5. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Va bene che la Lombardia vuole primeggiare ma nel documento Certificazione Energetica della Regione Lombardia che viene rilasciato al proprietario c'é anche lo spazio riservato al nr. di matricola della caldaia? Questo è un dato che deve essere riportato sull' Allegato F del Rapporto di Controllo Tecnico eseguito dalla società che esegue la conduzione e manutenzione della centrale termica.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina