1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giors65

    giors65 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Ciao a tutti sono separato , vivo solo e vorrei comprare un piccolo alloggio ma temo che per multe o altre
    faccende con il fisco potrei perdere la proprietà, ho pensato a mia sorella come potrei fare ?
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Come già tu immagini è una questione di pelle, non ci sono in questo forum risposte. Se sei qui a fare questa domanda è evidente che hai tu stesso qualche dubbio sull'affidabilità di tua sorella.
    Tu già immagini che acquistando una casa e intestandola a tua sorella, bontà sua potrai viverci sino a quando essa non la rivendicherà, sino a quando tu le riconoscerai tutti gli oneri che deriveranno a Lei dalla proprietà della casa e magari anche da un accertamento nel momento in cui l'acquista e se la intesta per te.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    potresti farlo benissimo, devi solo farti rilasciare un usufrutto vita natural durante dalla sorella
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Sarebbe opportuno che la sorella, senza eredi in linea diretta, facesse testamento a nome del fratello. Però sappiamo che l'ultimo testamento annulla i precedenti.
    Io consiglierei una vendita per scrittura privata, scritta di pugno dalla sorella e detenuta dal fratello. In caso di necessità potrebbe registrarla e chiedere al giudice l'intestazione dell'immobile.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  5. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    L'usufrutto è pignorabile, secondo me. Mi sembra migliore una procura a vendere a favore del fratello da tenere in tasca.
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    scrittura privata; registrarla con quale data?
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Adriano, la procura ha valore fino a quando il sottoscrittore è in vita.
    Adimecasa, la data la potresti aggiungere all'occorrenza e comunque eventualmente pagheresti una penale certamente inferiore al valore dell'immobile che potresti perdere se non avessi la scrittura privata.
     
  8. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Una procura irrevocabile a vendere è un titolo spendibile in qualunque momento, anche in una fase di lunga malattia. Certo una morte cruenta e inaspettata metterebbe in difficoltà il nostro "fratello", ma credo che anche in sede di successione, gli eredi debbano prendere atto della volontà e della delega fatta in vita.
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Io userei il condizionale: dovrebbero.
     
  10. smoker

    smoker Membro Attivo

    I soldi per l' acquisto dove li tieni, sotto il letto?

    Smoker
     
    A rita dedè piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina