1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. micheledalonzo

    micheledalonzo Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Mi sono aggiudicato l'asta per l'acquisto di una seconda casa. Ho chiesto al professionista delegato dell'asta se potevo avvalermi del trattamento fiscale, per me più favorevole, in base al valore catastale dell'immobile, ed ho ricevuto una risposta negativa. Ho fatto ricerche su internet e mi sono reso conto che l'art. 1, comma 497 della Legge n: 266/06, di fatto mi escluderebbe da tale beneficio, ma nel contempo non sono riuscito a trovare la norma che permette a chi acquista all'asta una prima casa a beneficiare delle agevolazioni fiscali: non vorrei che in tale norma possa trovare giustificazione la mia richiesta. Chiedo aiuto a chi in queste cose è più navigato... grazie.
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    x avere delle agevolazioni prima casa deve essere prima casa, x quanto riguarda il tuo professionista se non ti fidi cambialo, ma ti ha consigliato giusto:daccordo:

    non poteva dirti cose diverse
     
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il trattamento fiscale più favorevole lo puoi richiedere al notaio a conclusione di una normale procedura di compravendita. In caso di aggiudicazione all'asta, invece, il provvedimento di assegnazione viene emesso da un giudice. Il valore dell'atto è identico, in quanto perfeziona il passaggio di proprietà, ma il trattamento fiscale è diverso. Sui beni acquistati all'asta le imposte si pagano sempre sul valore di aggiudicazione e non su quello catastale.
    Quanto ai benefici per la prima casa, se sussistono le condizioni per accedervi è indifferente la modalità di acquisto dell'immobile (compravendita o asta).
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    le agevolazioni x acquisti in asta in caso di aggiudicazione vanno presentate al momento della domanda a partecipare in asta e non dopo.;)
     
  5. micheledalonzo

    micheledalonzo Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Analizzando l'art. 1, comma 497 della Legge n. 266/06, che fa riferimento alla deroga del solo art. 43 D.p.R. 131/86 concernenti l’imposta di registro, si evince che la vendita all'asta non è compresa in detto beneficio. La mia domanda è però un'altra: "in base a quale articolo di legge è consentito di fruire delle agevolazioni fiscali a chi acquista all'asta la prima casa?", perchè forse in quella legge potrà trovare accoglimento la mia richiesta, legge che non sono riuscito a trovare.
    Grazie, comunque per il contributo...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina