• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

estate

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ho in programma l’acquisto di un garage (cat. C/6 rendita € 112,79) che si trova nello scantinato del palazzo dove abito e in cui comprai anni fa un altro box.

Tenuto conto che l’apprtamento lo comprai nel 1990 con i benefici “prima casa” che il box lo comprai dopo due anni in regime di tassazione ordinaria, vorrei il vostro parere sui seguenti punti:

  • Il garage che comprerò penso possa beneficiare della tassazione agevolata “prima casa” visto che l’altro box è stato acquistato con tassazione ordinaria.
  • Se beneficio della tassazione agevolata e in futuro volessi vendere il box (solo il box e non la casa) e se questa vendita avvenisse oltre i cinque anni dall’acquisto ci sono limitazioni e/o penalizzazioni? Cioè posso venderlo liberamente o il compratore deve avere i requisisti per acquistarlo sempre con i benefici “prima casa”.
  • Ovviamente, se lo vendo prima dei cinque anni, decado dal beneficio della tassazione agevolata con recupero delle imposte sui trasferimenti e sanzione ed eventuale plusvalenza tassabile.
  • La tassazione dell’atto di acquisto si basa sempre sui valori automatici ottenuti partendo dalla rendita catastale e il prezzo effettivo non incide sul costo fiscale ma solo sulla parcella del notaio. Se posso chiedere i benefici “prima casa” l’imposta di registro è nella misura minima (€ 1.000) oltre € 50 di imp.ipotecaria e € 50 di imp.catastale. Se, invece, viene tassato in regime ordinario pagherei il 9% oltre accessori su quale valore (quello catastale 112,79 x 126 = 14.211,54 o il prezzo molto maggiore indicato nell’atto) verrebbe tassato l’atto.
  • Infine, se beneficio della tassazione agevolata il box potrebbe essere dato in locazione? Non ho questa intenzione perché mi serve ma in futuro non si po’ mai sapere.
Mi rendo conto che forse abuso con tutte queste domande ma, per me, il forum è la fonte più autorevole. Grazie a tutti.
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Il garage che comprerò penso possa beneficiare della tassazione agevolata “prima casa” visto che l’altro box è stato acquistato con tassazione ordinaria.
si
Se beneficio della tassazione agevolata e in futuro volessi vendere il box (solo il box e non la casa) e se questa vendita avvenisse oltre i cinque anni dall’acquisto ci sono limitazioni e/o penalizzazioni? Cioè posso venderlo liberamente o il compratore deve avere i requisisti per acquistarlo sempre con i benefici “prima casa”.
Puoi vendere liberamente dopo i 5 anni.
Se vendi prima, perdi le agevolazioni di cui hai goduto all'acquisto.
La tassazione dell’atto di acquisto si basa sempre sui valori automatici ottenuti partendo dalla rendita catastale e il prezzo effettivo non incide sul costo fiscale ma solo sulla parcella del notaio.
Esatto, ma devi indicare a rogito che vuoi avvalerti della regola del prezzo/valore, e che il box è pertinenziale all'immobile abitativo.
Infine, se beneficio della tassazione agevolata il box potrebbe essere dato in locazione? Non ho questa intenzione perché mi serve ma in futuro non si po’ mai sapere.
si
 

estate

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ciao Franci
Ti ringrazioe dell'attenzione che mi hai dedicato. Mi rimane un ultimo dubbio: se acquisto con i benefici della prima casa e il box diventa una pertinenza e se avessi necessità di vendere, dopo i il quinquennio, il solo box posso farlo senza limitazioni? In altri termini il vincolo di pertinenzialità del box non crea un vincolo inscindibile fra casa e box? E, infine, chi acquista il solo box non deve a sua volta necessariamente acquistarlo con i benefici della prima casa, come pertinenza di una sua casa già posseduta?
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
In altri termini il vincolo di pertinenzialità del box non crea un vincolo inscindibile fra casa e box?
No, è pertinenziale (finché è tuo), ma può essere venduto dopo il quinquennio senza problemi.
La cessione della sola pertinenza fa venire meno il vincolo pertinenziale tra il box auto e l’abitazione principale
chi acquista il solo box non deve a sua volta necessariamente acquistarlo con i benefici della prima casa, come pertinenza di una sua casa già posseduta?
No.
 

estate

Membro Attivo
Proprietario Casa
No, è pertinenziale (finché è tuo), ma può essere venduto dopo il quinquennio senza problemi.
La cessione della sola pertinenza fa venire meno il vincolo pertinenziale tra il box auto e l’abitazione principale

No.
Grazie Franci63, rispondo solo ora per dirti che oggi ho fatto il contratto di acquisto. Le tue risposte coincidono esattamente con quanto ha fatto il notaio. Grazie
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
Alto