1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. highscreen

    highscreen Nuovo Iscritto

    Salve a tutti sono Marco,
    nel marzo del 2006 ho aquistato una prima abitazione con mia moglie ( sono sposato dal 1998 in regime di comunione di beni),nel giugno 2007 ne ho trasferito la residenza.
    Ora vorrei investire del denaro aquistando una seconda casa.
    Posso aquistarla, intestando la propieta' solamente a me e trasferire solamente io la residenza nelle nuova abitazione?
    Grazie per l' attenzione , saluto tutti.
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    in regime di comunione dei beni il bene compravenduto cade in comunione, tranne il caso in cui il coniuge che intende acquistarlo dichiari nel rogito che il bene viene acquistato con denaro personale derivante da un’eredità, od altri proventi personali, e l’altro coniuge non si opponga. Se il notaio provvede ad inserire la sopra citata clausola si riesce ad evitare che il bene compravenduto cada nel regime patrimoniale della comunione dei beni.
     
    A gcava piace questo elemento.
  3. highscreen

    highscreen Nuovo Iscritto

    Grazie , difatti e' proprio cosi, i soldi da investire sarebbero provenienza esclusiva di una mia eredita'.
    Mentre se nelle nuova abitazione ne trasferisco solamente la mia residenza, dal punto di vista fiscale risulterebbe sempre una seconda casa?
    Grazie ancora ...saluti...
     
  4. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    se trasferisci la residenza nella seconda casa prima che siano passati 5 anni rischi di perdere le agevolazioni prima casa.
    e comunque se compri due case e te le intesti entrambe una e' prima casa quella dove vive abitualmente la famiglia, l'altra e' seconda casa......................in ogni caso.
    per non avere due case (e quindi non pagare l'ICI sulla seconda) devi vendere la prima casa.
    non c'entra niente la residenza.
    guarda che l'ufficio delle entrate queste cose le conosce benissimo.
     
    A salvo cervino piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina