1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. farfallina

    farfallina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sono farfallina e dò un saluto a tutti i forumisti. Il mio quesito di oggi è il seguente: vorrei acquistare un garage ed ho diversi dubbi, e più cerco informazioni su internet e più dubbi mi vengono perchè ci sono risposte a volte contradditorie. Sono proprietaria di un appartamento con garage acquistato con agevolazione prima casa (IVA al 4%) circa 20 anni fa e nel rogito non è indicato espressamente che il garage è pertinenziale all'appartamento, è solo indicato che l'appartamento ha rendita catastale X e il garage ha rendita catastale Y. Ora vorrei acquistare un garage da un privato e le mie domande sono:
    1) può un privato vendermi il suo garage (ne ha due) oppure no qualora fossero entrambi considerati pertinenze del suo appartamento? Non so come è gestita la luce, ovvero se è in carico al contatore del condominio o dell'appartamento.
    2) quali tasse si pagano sui garage non pertinenziali oltre a imposta di registro,catastale,ipotecaria e in quali misure?
    3) devo pagare le spese condominiali? Il condominio in questione è piuttosto grande

    Insomma a cosa devo prestare attenzione per non cadere in qualche trabocchetto vista la mia totale ignoranza in materia?

    Grazie a chi mi vorrà rispondere, soprattutto se ha già avuto un'esperienza del genere.
     
  2. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dunque: se hai comprato con IVA al 4% il garage e' pertinenza. Dovresti saperlo sai perché? Perché se non era pertinenza avresti dovuto pagarvi sempre l'IMU. Secondo poi, il proprietario puo' venderti certo il garage anche se ne avesse uno, e solo uno può essere pertinenziale all'appartamento. I box sempre hanno, diversa,ente dalle cantine, una rendita a parte. Le tasse che pagherai, credo che lo hai capito visto che non sarà pertinenziale, sono quelle identiche alla seconda casa. Comprese IMU etc. Ma non dovresti avere paura, si tratta sempre di valori bassi, non essendo un appartamento
     
  3. britallico2

    britallico2 Ospite

    Quando stavo comperando il garage io, le spese condominiali si pagavano eccome, anche se poche, alla fine non ho comperato perche' lo avrei usato come deposito per la mia collezione di LP e varia strumentazione musicale e cosi' facendo lo avrei usato come magazzino e non come autorimessa, quindi proibito!
    Per una risposta sicura sulle tasse da pagare rivolgiti all'ufficio di riscossione tributi del tuo comune.
    La luce, ti puoi mettere il tuo contatore (500+ euro) oppure metterti d'accordo con ex padrove.
     
  4. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Britallico con quel nome così ci avrei scommesso la testa che eri un heavy metal!! Comunque potevi cambiare la destinazione d'uso. Non credo che non te la facevano passare. Gli dicevi che ti serviva il box per metterci la tua roba...credo che non ti avrebbe dato fastidio nessuno. A meno che non lo usavi per qualche rave party!!
     
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    se non ricordo male era stao aperto un post in merito al problema di britallico, comunque è normale utilizzare il box come deposito e credo non si possa nemmeno tanto vietare, problema è un utilizzo con permanenza di pesone il cambio uso è più complicato, rimane C/6 e lo usi come deposito degli LP o dei mobili della nonna
     
    A arciera piace questo elemento.
  6. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sempre perspicace.
     
  7. britallico2

    britallico2 Ospite

    Nel mio caso era una questione di assicurazione, usarlo come deposito l'avrebbe resa invalida in quanto non consentito dal contratto. Ora non ricordo ma mi pare basti una telefonata anonima ai vigili del fuoco per tirar su il polverone.
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Nessuna norma prevede un limite al numero delle pertinenze. Altra faccenda è quella relativa al numero e alla categoria catastale delle pertinenze ai fini dell'IMU e della TASI.
     
  9. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    mah..
    i vigili del fuoco si occupano di prevenzione incendi, non conosco il carico d'incendio degli LP in numero consistente ma credo che difficilmente supererebbe il carico di un'auto a benzina col pieno
     
  10. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    a griz. Per i VVF un box deve essere usato solo per il ricovero dell'auto e null'altro, se hai il box nella tua casetta ne fai quello che vuoi, ma in un condominio è da escludere soprattutto se i box dispongono di CPI
     
  11. britallico2

    britallico2 Ospite

    Gli LP sono problematici in quanto altamente tossici quindi il problema non e' che possano esplodere loro ma se esplodi tu e ci sono LP in giro poi bisogna evacuare tutto il quartiere, questo e' un rischio ben piu' alto da coprire per un assicuratore quindi il premio costerebbe molto di piu di quello di una semplice autorimessa.

    Ma a parte il fuoco, se il tuo box viene invaso dal liquame (fogna che esplode) ma nel mio i vigili del fuoco ci trovano LP, sono io a dover pagare per te in quanto responsabile di avere invalidato l'assicurazione.

    I vigili del fuoco fanno ben oltre il fuoco, la mia specialita' era di arrampicarmi con la scala a ganci sui terrazzini fino ad arrivare in cima e poi entrare nell'appartamento (se c'era una finestra aperta, altrimenti spaccavo) e aprire la porta alla persona che si era chiusa fuori, di solito uno importante, appunto amico del comandante dei vigili perche' se non conosceva nessuno chiamava il fabbro.[DOUBLEPOST=1405348602,1405348375][/DOUBLEPOST]qui comunque ne parlano in dettaglio dei perils della mancata destinazione d'uso
     
  12. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Caspita britallico stai diventando un esperto riconosciuto[DOUBLEPOST=1405351854,1405351581][/DOUBLEPOST]@Nemesis : " Altra faccenda è quella relativa al numero e alla categoria catastale delle pertinenze ai fini dell'IMU e della TASI. "
    Se ai fini IMU e tasi pertinenza ad un appartamento lo si riconosce ad uno per categoria, gli altri in più non dovrebbero essere più considerati pertinenziali, bensì locali autonomi. Invece tu insisti a considerarli pertinenziali?
     
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sì. sono sempre pertinenziali. E ai fini dell'IRPEF non v 'è la limitazione esistente ai fini dell'IMU e della TASI.
     
  14. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    E' vero!! se in una famiglia ci sono 10 figli e 10 auto da ricoverare nei box, tutti i 10 box sono pertinenziali ai fini IRPEF.....
    Per quanto riguarda invece le agevolazioni su acquisto o costruzione oppure tributi locali è tutta un'altra cosa....
     
  15. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che è poi quello che interessa a noi tutti!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina