1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Avesani

    Avesani Membro Junior

    Richiedo consigli in proposito dell'acquisto immobile con pignoramento da privato con snc.il notaio mi dice che e' fattibile anche se delicato.chiedo consulenza prima di intraprendere l'operazione.p.s. L'immobile e' gia' stato persisto dal perito del tribunale.
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Il problema sta nel valutare lo stato di fatto in cui si trova attualmente chi vende.
    Il venditore che attività svolge? E' persona soggetta ad un eventuale fallimento o è un semplice dipendente,che situazione finanziaria - economica presenta allo stato attuale?. Ha avuto protesti?. Sarebbe necessario effettuare una visura in Crif e quanto meno in Equitalia e vedere effettivamente la sua totale esposizione debitoria
    Siamo sicuri che esiste solo un pignoramento perchè se avesse altri debiti - per esempio con qualche banca o finanziaria, proprio perchè il privato si è già mosso con un pignoramento ,anche gli altri creditori dovrebbero accodarsi nella procedura forzata.
    Devi raccogliere più dati possibili e valutarli con il tuo notaio o meglio anche con un buon legale.
    Ha ragione il notaio a dire che trattasi di posizione delicata.
    Visto che il bene è già stato periziato e che ti interessa, a questo punto potresti anche aspettare e comprarlo all'asta,forse pagheresti anche meno.
    Comunque ,come già detto,affidati al notaio e ad un legale,non correre da solo.
    Ciao
     
    A Avesani piace questo elemento.
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L'acquisto che vorresti fare si chiama «saldo a stralcio» e consiste nella vendita del bene pignorato prima che lo stesso venga messo all'asta.
    È un'operazione delicata che necessita di individuare TUTTI i creditori dell'esecutato e trovare con TUTTI essi, oltre che con l'esecutato, un accordo sulla vendita del bene. In genere la perizia individua i creditori noti, ma potrebbero esservene altri che ancora non si conoscono (ne basta anche uno solo) e che potrebbero far saltare la vendita anche dopo il perfezionamento della stessa.
    A parole sembra una cosa semplice da realizzare, in realtà occorre gente esperta nell'effettuare questo tipo di operazioni in quanto sono necessarie specifiche conoscenze di tipo sia giuridico che «ambientale» (es: come muoversi in tribunale).

    Appoggio in toto i suggerimenti di Alberto Fontanelli e ti consiglio anch'io di attendere l'asta, la cui partecipazione è sicuramente meno rischiosa.
     
    A Avesani e Marco Costa piace questo messaggio.
  4. Avesani

    Avesani Membro Junior

    Grazie per suggerimenti.il problema e' capire se l'immobile andra' all'asta o se sara' venduto prima.tenendo presente che e' già stato periziato quanto tempo necessita per l'asta?come faccio a conoscere la data dell'eventuale asta.grazie avesani
     
  5. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Devi informarti presso la cancelleria del Tribunale che ha commissionato la perizia e presso il quale si terrà anche l'asta.
     
    A Marco Costa piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina