1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rampinelli

    rampinelli Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    per essere in regola con comune, regione, stato, fisco, e tutti quelli che ho dimenticato che adempimenti devo fare dopo l' acquisto che ho già fatto presso un notaio e già pagato ?
    Purtroppo ci sono tanti lacci, lacciuoli da rincorrere per essere in regola con tutti che non vorrei dimenticare qualcuno o qualcosa.
    Grazie.
     
  2. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    In teoria dovrebbe fare tutto il notaio. Ti trascrivo alcune righe dal sito del Comune di Torino, ma la regola è generale. Forse dovrai guardare nel sito del tuo comune se devi fare una dichiarazione apposita per la Tares e se puoi chiedere una tariffa agevolata IMU (se la nuova situazione ti dà diritto ad uno sconto di imposta). Altre cose non mi vengono in mente. Sentiremo anche gli altri

    "In pratica, la dichiarazione IMU non deve essere presentata quando gli elementi rilevanti ai fini dell'imposta dipendono da atti per i quali sono applicabili le procedure telematiche attraverso il modello unico informatico (MUI). Si tratta del modello tramite il quale i notai effettuano la registrazione, la trascrizione, l'iscrizione e l'annotazione nei registri immobiliari, nonché la voltura catastale di atti relativi a diritti sugli immobili.
    In particolare, l'utilizzo del MUI è obbligatorio dal 15 giugno 2004 per gli atti di compravendita di immobili e per gli adempimenti relativi agli atti di cessione e costituzione, a titolo oneroso, dei diritti reali di proprietà, usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie; dal 1° giugno 2007, invece, per tutti gli altri atti formati o autenticati da quella data".
     
  3. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se hai acquistato la nuda proprietà del 50% della quota di tua moglie vuol dire che a lei rimane l'usufrutto. Fiscalmente è come se tu non avessi acquistato niente: IMU, diritti e doveri competono ancora a tua moglie esattamente come prima di conseguenza non occorre fare alcuna dichiarazione nè per IMU nè per rifiuti ecc. ecc. Saluti.
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  4. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Grazie per le precisazioni
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina