1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ilbreve

    ilbreve Membro Ordinario

    Ho intenzione di acquistare una casa che poi intendo ristrutturare. Questa casa sarebbe per me la prima casa e accenderei un mutuo sia per l'acquisto che per la ristrutturazione futura tipo SAL. Per non perdere nessuna delle agevolazioni prima casa come anche la detrazione degli interessi sul mutuo potrei entrarci subito prendere la residenza ed utilizzarla come abitazione principale.
    La mia domanda è quanto tempo devo restarci prima di iniziare la ristrutturazione (durante la quale mi trasferirei in un bilocale lì vicino) senza perdere nessuna agevolazione?
    grazie
    un saluto a tutti
     
  2. fiorello64

    fiorello64 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve,
    per prendere la residenza da subito devi fare domanda al comune e poi abitare nella casa fino al giorno in cui passa il vigile urbano a constatare che effettivamente sei residente li. In tale occasione la casa deve mostrare i requisiti minimi necessari per poterci abitare e cioè un letto, un tavolo, una cucina anche minimale, un bagno, qualche suppellettile. Dopo la constatazione positiva del vigile puoi anche trasferirti dove vuoi per il tempo che vuoi.
    In alternativa credo che tu possa fare i lavori subito e, una volta ultimati ma entro 12 (o 18) mesi dall'acquisto, puoi prenderci la residenza, sempre nel modo descritto sopra.
    Saluti.
     
  3. maurizioplll

    maurizioplll Nuovo Iscritto

    Io ho acquistato casa accendendo un mutuo, e ho cominciato subito i lavori. Ho effettuato il cambio di residenza solo a lavori ultimati (circa 6 mesi dopo), e non ho perso nessuna agevolazione (almeno che io sappia). Preciso però che ho fatto tutto nello stesso anno fiscale, quindi non ho avuto problemi.
     
  4. simonarewind

    simonarewind Membro Attivo

    ciao,
    non si perdono agevolazioni sull'acquisto della prima casa o sul mutuo per l'abitazione principale entro 12 mesi ma nel periodo in cui non si ha la residenza è necessario rendicontare nel 730 la rendita del fabbricato con tipologia seconda casa e pagare quindi l'ICI.

    Dopo il cambio di residenza a Genova, il vigile ha un mese di tempo per eventualmente passare per il controllo.

    Simona
     
  5. ilbreve

    ilbreve Membro Ordinario

    grazie per le risposte,
    visto che la casa è abitabile potrei prendervi subito la residenza e dichiararla come prima casa ed usufruire subito dell'esenzione IRPEF ed ICI compresa la detrazione per il mutuo (senza aspettare la fine lavori) poi una volta avuta la residenza cominciare la ristrutturazione
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina