1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. exodus

    exodus Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti,
    dato i limiti imposti di 60 giorni da parte della regione per il cambio di residenza come requisito fondamentale per il mutuo regionale, vorrei sapere che succede se i venditori, al rogito, non possono concedere subito l'immobile perche in procinto di comprarne un altro che necessita di numerosi lavori di ristrutturazione (con un minimo i 3 mesi) e hanno pure figli minori.
    Considerando che noi abbiamo necessita di fare il cambio residenza entro 60 giorni dal rogito e che verra' dunque effettuato un controllo dei vigili per dimostrare che l'immobile e' abitabile, essendoci ancora i precedenti venditori in residenza in quell'immobile e impossibilitati a fare cambio di residenza nel loro nuovo immobile in tempi brevi, come posso essere tutelato in tal senso per non essere revocato il mio mutuo regionale? Esistono residenze "con riserva" senza entrare nel loro nucleo familiare data la causa di forza maggiore? Sarebbe il caso di mettere qualcosa per iscritto per far lasciare loro l'immobile entro una certa data??? Occorre la presenza di un avvocato, notaio o chi per loro per far valere i miei diritti di proprieta sull immobile che sto andando ad acquistare? Il mio dubbio e' che questi venditori facciano tutto con inquietante calma per la loro nuova dimora, pensando SOLO ai loro interessi.... lasciando definitivamente l'immobile che sto andando a comprare, solo quando il loro sara' pronto... potrebbero volerci pure 5 o 6 mesi ma che posso fare se questi non lasciano l'immobile e non cambiano la residenza in tempi brevi?? Non vorrei fare atti estremi tipo denunce alle forze dell'ordine o mettere avvocati o fare cause, ma sicuramente, non vorrei ritrovarmi a perdere agevolazioni regionali per non aver rispettato il cambio di residenza nei 60 giorni previsti dal rogito.... siamo abbastanza preoccupati perche capiamo pure che la nuova dimora che stanno acquistando i venditori necessita' di tanti lavori e non e' agibile a breve quindi anche il loro cambio di residenza non puo essere attuabile in tempi brevi... dunque possono coesistere due nuclei familiari nella stessa abitazione per un periodo transitorio (per cause di forza maggiore)senza che cio possa portarmi conseguenze per il mio mutuo regionale? Cosa ne pensate??? Grazie per le vostre risposte...
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se hai un termine da rispettare per ottenere il mutuo non puoi cercare tu i compromessi...imponi il rogito con locali liberi e data perentoria (spero tu non abbia firmato offerta/preliminare "libero".
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina