1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Dyna Guru

    Dyna Guru Nuovo Iscritto

    Salve, ho un quesito molto delicato da porre e spero di trovare l'aiuto di cui necessito.

    Devo acquistare un appartamento al primo piano della casa che fu di mio nonno e che dopo la sua morte è passata a mia madre e a mio zio al 50% ciascuno, mentre la nonna, ovvero la moglie del defunto, ha rinunciato alla sua quota mantenendo solo il siritto di usufrutto nell'appartamento al piano terra della suddetta casa.


    In sintesi, la proprietà è così suddivisa:
    Ente 1: appartamento al piano terra con mia nonna usufruttuaria
    Ente 2: appartamento al primo piano, libero
    Ente 3: garage di pertinenza all'ente 2

    I due eredi sono co proprietari al 50% indiviso di tutti gli enti.

    La mia intenzione è quella di acquistare l'ente 2 (con l'ente 3) come prima casa.

    Il notaio che sta seguendo la pratica di successione ha detto, molto frettolosamente, che la vendita degli enti 2 e 3 deve essere effettuata da entrambi i proprietari, giustamente, però comprando da mia madre incappo in problemi per l'erogazione del mutuo e perdo il contributo regionale sulla prima casa.

    A mia madre non interessa avere una liquidità, quindi potrei io acquistare solo la quota di mio zio per l'appartamento che mi interessa, diventando così comproprietaria con mia madre?

    Posso eventualmente acquistare tutta la quota dello zio, avendo però lui una quota di ente con usufruttuaria?
     
  2. davidecarli

    davidecarli Nuovo Iscritto

    Cheda al Notaio se è percorribile questa soluzione: sua mamma vende a suo zio la sua quota di prorprietà degli enti 2 e 3 e successivamente (un mese dopo) lei rileva da suo zio l'intera proprietà degli stessi enti.
     
  3. Dyna Guru

    Dyna Guru Nuovo Iscritto

    Sarà sicuramente una soluzione possibile, però mio zio non ha la liquidità necessaria ad acquistare la quota e dovrebbe accendere un mutuo.
    L'ideale sarebbe che mio zio possa vendermi il suo 50% degli enti 2 e 3, e successivamente vendermi anche il 50% dell'ente 1 una volta ottenuta la proprietà effettiva. Avere l'intero immobile in comproprietà con mia madre non è un problema, l'obiettivo sarebbe solo quello di liquidare lo zio e trasferirmi nella casa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina