• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

savier

Membro Ordinario
Proprietario Casa
vorrei acquistare un appartamento a Bologna e provincia ove mi sono trasferito per lavoro. Però sono proprietario di un appartamento in Sardegna. Vorrei sapere quanto andrei a pagare di iscrizione ipotecaria e catastale conoscendo la rendita catastale dell'appartamento che ho adocchiato?
Valore 137000 euro rendita catastale 776 euro + spese notarile e + spese d agenzia.
Inoltre vorrei sapere se la mia formula è giusta: rendita catastale rivalutata del 5% e moltiplicata per 160 ed estrarre il 9% = 11.733. da qualche parte ho letto che devo moltiplicare per 126 e non per 160 è vero?grazie a tutti
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
rendita catastale rivalutata del 5% e moltiplicata per 160 ed estrarre il 9% = 11.733.
No. Se acquisterai da un privato, e richiederai l'applicazione della regola del "prezzo-valore" (e cioè che la base imponibile ai fini del calcolo delle imposte di registro, catastale e ipotecaria sia costituita dal valore catastale dell'immobile), il calcolo è il seguente:
Valore catastale: 776*1,05*120 = 97.776 euro.
Imposta di registro: 97.776*0,09 = 8.799,84 euro.
Imposta ipotecaria: 50 euro.
Imposta catastale: 50 euro.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

angelamura ha scritto sul profilo di elisabetta giachini.
sono proprietaria al 50% di un appartamento di una casa bifamiliare. L'altro 50% e di proprietà del mio ex marito,L'altro appartamento che si trova al piano di sotto e' di proprieta' al 50% sempre del mio ex marito e 50% di mia figlia. Ora ci sono delle spese da sostenere per il tetto della casa. Per quanto io devo partecipare ? grazie
Alto