1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. upccame

    upccame Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti,

    Io ho fatto una proposta dio acquisto ed il compromesso per una nuova casa e contestualmente ho messo in vendita la mia.
    Sulla proposta ho fatto scrivere che il rogito sara entro il 31/07/2012 ma ho anche fatto mettere la seguente frase:
    Comunque tale data del rogito slitterà fino a quando non si perfezionerà la vendita della casa della parte aquirente.
    Tale frase l'ho fatta scrivere nelle clausole sulla proposta che la parte venditrice ha accettato.

    Cosa succede se non riesco a vendere entro i tempi di luglio 2012 ?
    La clausola che ho fatto inserire mi tutela ?

    Grazie per le risposte ma ora i dubbi mi assalgono.
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    quella che hai fatto mettere e' una clausola sospensiva cioe' non compri se non vendi la tua.
    meglio di cosi'.
    se non vendi entro la scadenza del rogito non succede niente a te.
    il venditore avra' perso tempo :risata:
    io, come venditore non avrei mai accettato.
    un massacro per il tuo venditore..
    ci voleva una data di scadenza per la vendita di casa tua entro la data del xxxxxx ma che il rogito si sposti fino a che tu non avrai venduto mi sembra assurdo.
     
    A upccame piace questo elemento.
  3. upccame

    upccame Nuovo Iscritto

    Quindi se ho capito bene il Venditore è vincolato a me.

    A questo punto per svincolarsi può solo tirarsi indietro.
    Cosa succede in tal caso ?
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    a me, così ad occhio la clausola sembra invalida in quanto tu potresti in realtà non vendere mai tenendo vincolato il venditore per un tempo teoricamente infinito. secondo me il tipo potrebbe intascare la caparra e vendere ad altri ovviamente tu potresti citarlo ma, nel migliore dei casi, otteresti indietro la caparra.
     
  5. upccame

    upccame Nuovo Iscritto

    Riporto per intero la clausola che ho inserito.

    " I restanti xxxx Euro saranno versati al venditore quando si perfezionerà la vendita dell'immobile di proprietà ....(nome acuirente) sito in ..... entro il 31/07/12.
    Se non si venderà nel tempo stabilito qui sopra descritto, slitterà sino al perfezionamento della vendita dell'immobile degli aquirenti."

    Per quello che ne sono stava al venditore imporre una data, qualora l'avesse ritenuta necessaria.
    Se avesse imposto una data non avrei frimato.
    A me sembra che il problema sia tutto del venditore, a meno chè non ha fretta, ed ali limite dell'agenzia che non ha tutelato il venditore.

    Leggendo in vari forum, ho trovato scritto che è possibile mettere una clausola come questa anche senza data. Ovviamente c'è anche scritto che mai nessuno la accetterebbe.
    Bè nel mio caso ho trovato uno che ha accettato.

    PS. Ovviamente è mio interesse tentare di vendere e comprare il nuovo, altrimenti non mi sarei mosso. Resta comunque il fatto che almeno, dovesse andar male,
    così facendo recupero la caparra se vuole svincolarsi.

    Quello che non so e quanto segue:
    Se si vuole svincolare mi deve ridare solo la caparra o come previsto deve ridarmi il doppio. Anche se mi accontenterei di non perderci ?

    Grazie
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Arianna ho perso il filo, e spero di trovarlo nel 2012, altrimenti non esco più di questo bordello, a parte gli scherzi, tanti auguri ha tutto lo STAFF di propit di un buon nuovo anno:fiore::amore:
     
  7. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    penso dipenda dal fatto che si vada o meno dal giudice e dal fatto che questo ritenga o meno nulla una clausola come la tua. se la ritiene nulla l'inadempiente sei tu e lui si tiene la caparra. io in te avrei paura ad aspettare la decisione del giudice e proverei a cercare, nel malaugurato caso ne dovessi aver bisogno, un accordo con il venditore e/o ad abbassare il prezzo della casa per venderla entro un tempo ragionevole. ma questo è solo la mia opinione ed io non sono un legale.
     
  8. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    hai trovato un fesso. Punto.
    Cmq ad un certo punto se i tempi si dovessero dilungare all'infinito, il venditore potrebbe affermare che la clausola e' vessatoria.
    puo darsi che invece non abbia troppa fretta ed avendo trovato un acquirente che sicuramente gli compra casa sta solo aspettando pazientemente che tu venda.
    non possiamo saperlo.
    se dopo un anno che ancora non hai venduto e gli hai tenuto bloccata al casa, ti dovesse chiedere di rompere consensualmente il contratto, credo che mettendoti una mano sulla coscienza dovresti acconsentire ed al limite riprenditi solo la caparra versata.
    gli hai gia' provocato un bel danno.
     
  9. paiarico

    paiarico Nuovo Iscritto

    la clausola può essere impugnata in qualsiasi momento quindi è meglio non venderla. A me (stesse condizioni) il notaio me lo ha vivamente sconsigliato...:basito:
     
  10. paiarico

    paiarico Nuovo Iscritto

    scusate... volevo dire: è meglio non inserirla (al posto di venderla) :occhi_al_cielo:
     
  11. upccame

    upccame Nuovo Iscritto

    La mia speranza è vendere e proverò ad abbassare ulteriormente il prezzo.
    Non essendo mia intenzione creargli più danni di quanto già fatto, ed essendo delle ottime persone( magari un pò fessacchiotte), sicuramente se dovesse chiedermi di interrompere il contratto lo farò, e gli chiederò solo di non smenarci.
    Quello che mi dispiace è che l'agenzia non gli abbia tutelati in tal senso, magari anche a scapito mio che sicuramente non avrei firmato, ma si sà ...pur di guadagnarci...

    La mia unica intenzione era quella di tutelarmi e non di guadagnarci.
    Ad ogni modo l'agenzia avrebbe dovuto fare da intermediatore per cui un parte di responsabilità la ha anche lei.
    Cosa ne pensate ?
    Grazie
     
  12. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    io credo che sia una doppia fregatura.non hai pensato che il venditore possa aspettare e chiedere gli interessi
    sulla somma che gli devi ? d'altronde sei tu che non rispetti il termini.il venditore d'altronde ha solo detto che
    accetta lo spostamento del rogito, nel caso tu non riesca a pagare.allora un colpo al cerchio e uno alla botte.:-o poi una cattiveria:forse quel valore non e' esatto:occhi_al_cielo:
     
  13. upccame

    upccame Nuovo Iscritto

    Cosa intedi con:poi una cattiveria:forse quel valore non e' esatto
    A che valore ti riferisci ?
     
  14. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    il costo dell'immobile:idea:
     
  15. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    penso che avete fatto un bel pasticcio.
    se vi ritirate dal contratto, entrambi dovrete pagare la provvigione.
    quindi o vi mettete l'animo in pace e aspettate che tu venda e cosi' siete a posto, sperando che
    avvenga in termini ragionevoli.:???:;)
     
    A upccame piace questo elemento.
  16. upccame

    upccame Nuovo Iscritto

    Le provvigioni le abbiamo già pagate.
    Spero che si risolva velocemente per lui e per me.
    A titolo di onesta' se si ritira stavo anche pensando di farmi ridare la caparra coprendo io le sue provvigioni.
    Credete si possa ?
     
  17. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    certo, le avete pagate giustamente perche' la proposta diventa un preliminare quando il venditore accetta e quindi l'agenzia matura la provvigione al preliminare.
    il problema oramai e' fra voi due.
    se tu ti ritiri perdi la caparra
    se si ritira lui, esasperato, deve restituirti il doppio della caparra.
    l'unica cosa che potete fare quando non ne potrete piu' e fare uno SCIOGLIMENTO PRELIMINARE MUTUO CONSENSO.
    Scrivete le vostre condizioni, firmate e amici come prima.
     
    A upccame piace questo elemento.
  18. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    e questa la chiamata professionalità? boh
     
  19. upccame

    upccame Nuovo Iscritto

    E ' una scrittura privata ?
    Va registrata ?
    Esiste un modulo fac simile da utilizzare ?

    Grazie mille
     
  20. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    poi mi paghi un caffe' ..............:sorrisone:
    Scherzi a parte.

    SCIOGLIMENTO PRELIMINARE MUTUO CONSENSO
    tipo:
    Con la presente scrittura privata tra i sottoscritti:
    signori xxxxx e signori xxxxx
    e premesso
    - che con scrittura privata denominata "compromesso per vendita immobile"
    del xx.xx. 2011, che si richiama integralmente nel presente atto, i Signori xxxx
    denominati nel “compromesso” come “promettenti venditori” promettevano ai Signori xxxx, denominati nel “compromesso” come “promissori acquirenti”, che accettavano, di vendere l’immobile sito in , via , n. , piano .................
    Tutto ciò premesso, le parti come sopra convengono e stipulano quanto segue:
    a) La premessa si considera parte integrante e sostanziale della presente scrittura.
    b) Le parti, ovvero i Signori xxxx dichiarano di voler risolvere per mutuo consenso il compromesso meglio indicato in premessa. Le parti, concordemente, convengono che la risoluzione del compromesso per vendita immobile ha effetto retroattivo.
    c) I Signori xxxx restituiscono la somma di €. (euro /00) corrisposta dai Signori xxxx a titolo di caparra confirmatoria tramite assegno n. .
    d) Le parti dichiarano che in relazione al "compromesso per vendita di immobile" del 2011 non hanno null'altro da pretendere per qualsiasi titolo o ragione, nessuna esclusa o eccettuata e pertanto nessuna azione può essere esperita dalle parti.
    e) La presente scrittura viene redatta in 2 (due) originali con l'uso della stampa ed è costituita da n. 2 pagine, confermate e sottoscritte da tutti i contraenti.
    data xxxx

    firme


    ps. naturalmente questo e' un facsimile, ognuno puo' decidere di scrivere quello che vuole, l'importante e ' che siate entrambi d'accordo.

    ciao
     
    A upccame piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina