1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. licia

    licia Nuovo Iscritto

    Come si calcola il rinnovo annuale?
    quanto si paga l'f23 o f24?
     
  2. giannigiliola

    giannigiliola Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    il calcolo dell'adeguamento del canone dipende da come hai fatto il contratto dove hai specificato il modo di calcolarlo, io as esempio nel contratto di affitto ho specificato il 100/100 della percentuale istat.:applauso:
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x giannigiliola aggiungi al canone stabilito l'aumento ISTAT che potrebbe essere del 75% oppure l'aumento verificato nell'anno precedente, utilizza il modello F.23 ciao adimecasa:daccordo:
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che tipo di contratto è (3+2 o altro)? Qual'è la percentuale Istat da usare (75% o 100%)? Qual'è l'importo del canone da aggiornare? Da quando decorre il contratto?
     
  5. tommi

    tommi Nuovo Iscritto

    Scusate se m'intrometto ma, secondo me, @licia, vuole sapere a quanto ammonta il rinnovo annuale ai fini dell'imposta di registro e non aumento istat, e questo perchè chiede anche come si effettua il pagamento f23 o f24.
    Pertanto:
    il rinnovo annuale è pari al 2% dell'importo annuo(es. importo annuo 4.200 = imposta 2% = 80);
    si paga con mod. F23, con cod. Tributo 112T perchè credo sia annualità successiva.
     
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E se il contratto fosse un 3+2?
     
  7. tommi

    tommi Nuovo Iscritto

    Per i contratti a canone "concordato" il corrispettivo annuo da considerare per il calcolo dell'imposta di registro è assunto per il 70%.
    Se ha diritto all'agevolazione pagherà l'imposta all'1,40%(riduzione del 30% sul 2%)
     
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io direi (ironicamente): Se ha diritto ad una minore richiesta dell'AdE...
     
  9. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Spero di far cosa utile nell'elencare alcuni codici tributo da versarsi con l' F23
    saluti marco

    115 T Prima annualita' minimo 67euro
    112 T annualita' successive Senza minimi
    114 T Rinnovo a 6 e 12 anni minimo 67euro
    113 T Risoluzione Contratto fisso 67,00 euro
    entro 30gg data stipula contratto

    dal 01/04/09 964T diritto fisso reg.Contr 3,72 euro
    inconcomitanza con il 115T
    Ritardato Pag. 671 T
     
    A maidealista piace questo elemento.
  10. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    114T Proroga


    Mai usato. Che cos'è?
    Grazie.
     
  11. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    IMPOSTA DI REGISTRO PER PROROGHE (contratti di locazione e affitti) Ciao adimecasa:daccordo:;)
     
  12. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    salve .,
    come scritto nel post precedente..
    non so' se e' solo un balzello in piu' richiesto dall'ufficio Entrate di CUNEO sezione distaccata di ALBA
    per la registrazione iniziale dei contratti di locazione non abitativa
    potrebbe anche esserlo ...
    infatti per la vidimazione dei formulari rifiuti ... in questa sede richiedono i bolli mentre su sedi di torino no
    quindi noi andiamo a farli vidimare in provincia di Torino ... tante teste, tanti direttori diversi, tante idee ed intrepretazioni ;) ;) ;)
    meglio ridere che piangere di tali situazioni tutte Italiane

    e.... non ditemi che bisognerebbe contestarle... gia' fatto ma trovato :disappunto: e per pochi bolli meglio aggirare l'ostacolo ;)
     
  13. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Presso l' AdE a me vicina, precedentemente, i "Diritti" " (€ 4) da versarsi col codice 964T non venivano richiesti.
    Cambiato il direttore ora vengono richiesti, oltre che per la prima registrazione delle locazioni anche per i contratti di comodato.
    Avevo avuto notizia da un' addetta che la "non richiesta" era giustificata dalla maggior commissione che l' AdE avrebbe dovuto retrocedere alla banca, maggiore dei 4 € percepiti, per il solo fatto di avere una voce aggiuntiva sull' F23.........
    :daccordo:
     
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta ai vari interventi. qui torniamo alle differenze tra a.d.e. e a.d.e., quanto dicevo delle 67€. per la risoluzione del contratto di locazione mi avete dato tutti contro, che dopo lo sfratto x morosità me hanno fatta pagare e tutti voi dicevate che non andava pagata, :daccordo::disappunto:ora dite che da un'agenzia all'altra cè differenza, fatemi capire meglio ciao adimecasa
     
  15. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    So per certo che nell'ufficio dell'AdE di Via Canton, Roma ed in quello di Recanati, per quanto riguarda i contratti di locazione di immobili per abitazione i diritti fissi surrichiamati non esistono proprio.
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    è perchè mi li hanno fatti pagare con una mia incassatura ed un esborso di grano ??????:triste:

    l'Italia è unica o no ciao
     
  17. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Veramente hanno incassato loro, sia pure pochi spiccioli. Tu hai avuto un esborso, sia pure di pochi spiccioli. D'altronde la registrazione dei contratti puoi farla in qualunque ufficio AdE d'Italia, con il particolare però che fino alla conclusione di quel contratto devi andare sempre dove sei andato all'inizio (registrazione).
     
  18. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve,
    x adimecasa,
    una soluzione potrebbe essere che nel profilo inserisci la localita' da cui scrivi in modo che intervenga chi conosce le "abitudini" interpretative della tua AdE territorilmente competente
    saluti Marco ;)
     
  19. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non sarebbe meglio invitare l'AdE affinché tutti i suoi uffici si comportino allo stesso identico modo, senza eccezioni?
     
  20. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    L'agenzia delle entrate stampa delle istruzioni che vengono interpretate a comodo loro secondo il loro parere, hai voglia di discutere con l'addetto allo sportello portare sentenze pareri e qualsivolglia, non fa che tergiversare e quando la coda si fa lunga dietro che aspettano, perchè aprono vari sportelli, ma alla registrazione uno solo, e :daccordo::rabbia:con un brontolio devi chiudere e accettare a malincuore e ritirarsi ciao adimecasa
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina