1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. acetib

    acetib Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti,
    in data 23 maggio 2014 il giudice ha convalidato lo fratto per morosità per l'immobile di cui sono comproprietaria (contratto con cedolare secca). A questo punto non mi è ancora chiaro se devo registrare o meno la risoluzione del contratto entro un mese. Mi spiego: ho inviato una mail all'Agenzia delle Entrate che mi ha prontamente risposto che "
    nel caso in cui il provvedimento giudiziario di sfratto per morosità venga registrato, non è tenuta alla risoluzione del contratto ai sensi della Circolare n.8/E del 22.1.1986;
    nel caso in cui il provvedimento giudiziario non sia stato registrato, è necessario invece presentare il
    modello RLI per la risoluzione anticipata del contratto di locazione entro trenta giorni dalla data del
    provvedimento di convalida
    .”
    Secondo il mio avvocato il fascicolo andrà regolarmente all'Ufficio del Registro e io dovrei solo consegnare all'ADE copia del provvedimento, poi pagheremo l'imposta quando verrà liquidata d'ufficio.
    In questo caso dovrei inviare il documento all'ADE, ad esempio per raccomandata, senza compilare nessun modello ulteriore?
    Grazie di cuore a chi vorrà rispondermi.
     
  2. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Rispondo in base ad una mia recente esperienza all'AdE di Torino.
    Appena ottenuta la convalida di sfratto del Giudice del Tribunale ho compilato e consegnato all'AdE il mod RLI per la risoluzione del contratto. Non ho pagato la tassa di 67 euro trattandosi di un contratto con cedolare secca.
    L'AdE non ha voluto ritirare copia della convalida di sfratto, dicendomi che devo tenerla a disposizione in caso di futuri controlli.
    Mi risulta però che altri uffici AdE richiedano copia della convalida.
     
  3. acetib

    acetib Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie,
    mi sa che nel dubbio farò anche io così.
    Buona giornata
     
  4. Lizzie

    Lizzie Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Anch'io ho fatto la stessa cosa e non mi è stata richiesta alcuna copia della convalida di sfratto.
     
  5. acetib

    acetib Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie,
    il mio dubbio era in merito alla necessità di presentare il modello RLI dato che l'agenzia delle Entrate aveva risposto via mail che, in caso di registrazione del provvedimento, non era necessario registrare la risoluzione del contratto.
    Cordiali saluti.
     
  6. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Quando vi è un atto di sfratto convalidato dal Giudice, è esso stesso "ex lege" atto di risoluzione del contratto, per cui non serve adempiere ad alcun atto aggiuntivo soggetto a registrazione, ovvero non è dovuta alcuna imposta di registro a titolo di risoluzione.
    Ciò è conforme alla circ. minist. n. 8 del 22/01/86, che indica chiaramente che questi atti non sono soggetti a registrazione.
     
  7. acetib

    acetib Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie Dolly,
    ma questo significa che oltre a non dover presentare il modello RLI non è neppure necessario inoltrare il documento di convalida in AdE?
     
  8. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Sì, al più va depositato e/o comunicato al fine di evitare futuri accertamenti.
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    "nel caso in cui il provvedimento giudiziario non sia stato registrato, è necessario invece presentare il modello RLI per la risoluzione anticipata del contratto di locazione entro trenta giorni dalla data del provvedimento di convalida.”
     
  10. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    A me risulta che l'imposta di registro (67 euro) non sia dovuta. Però forse non esiste (paradossalmente) uniformità di comportamento tra le varie sedi dell'ADE.
    Speriamo che il nuovo direttore (una donna nominata da poco) vi ponga rimedio.
     
  11. acetib

    acetib Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti.
    Alla fine, per non sbagliare, penso mi converrà comunque presentare il modello RLI.
    Buona giornata.
     
  12. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Quello è sicuramente buona cosa. Il modello RLI va presentato all'ufficio ove il contratto fu registrato, se la registrazione non fu fatta online.
     
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'imposta di registro eventualmente dovuta per la risoluzione del contratto di locazione è una cosa. L'imposta di registro per l'eventuale registrazione del provvedimento giurisdizionale di convalida dello sfratto è altra cosa.
     
  14. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Non mi risulta, mi riferisco ad un caso che mi è capitato nel 2010, neanche l'altra imposta. Parlo di Roma, Uff. Roma 6 (Via Canton).
     
  15. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Premesso che, come al solito, bisognerebbe citare il messaggio al quale si risponde. Almeno si capirebbe con sicurezza a chi e a che cosa si sta replicando.
    L'imposta di registro di 67 euro, a cui facevi riferimento, è relativa alla risoluzione del contratto di locazione (e non è dovuta nel caso di opzione per la cedolare secca).
    L'imposta di registro dovuta sulla registrazione dei provvedimenti giurisdizionali è altra cosa.
     
  16. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Era un contratto transitorio. Ciononostante è stata presentata alll'ADE il documento della convalida di sfratto e l'ADE non ha richiesto i 67 euro della risoluzione (d'altronde la risoluzione è determinata dal tribunale).
     
  17. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
     
  18. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ciao
    in caso di convalida di sfratto per locale ad uso commerciale, è valida la stessa trafila? Ossia compilare e consegnare all'ADE il mod. RLI per la risoluzione del contratto?
    In questo caso dovrò pagare l'imposta di registro (cessazione locazione) o sono esonerato?
    Grazie
     
  19. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    In un caso che ho seguito fino alla fine l'ufficio (Roma 6, Via Canton) non l'ha richiesta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina