1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Cio

    Cio Membro Attivo

    Buongiorno,

    non mi è chiara la differenza tra le voci

    A) Proroga

    B) Annualità successive

    in merito agli adempimenti successivi alla prima registrazione di un contratto di locazione.

    Secondariamente, vorrei sapere se uno si ritrova due contratti di locazione registrati in due uffici terrritoriali differenti di Agenzia delle Entrate, per gli adempimenti successivi alla prima registrazione è vincolato a tornare nei rispettivi due diversi uffici territoriali o può sbrigare tutto nello stesso ufficio ?
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La proroga va effettuata quando il contratto è giunto a scadenza (prima o successiva). Per esempio, il pagamento dell'imposta di registro relativo alla quinta annualità per un contratto "4+4" giunto alla scadenza del primo quadriennio va effettuato con il codice tributo relativo alla proroga: 1504 se con Mod. F24 Elide oppure (fino al 31/12/2014), 114T se con Mod. F23.
    Entro 20 giorni dal pagamento l'esemplare della delega di versamento (F24 Elide o F23) e il modello RLI devono essere consegnati (a mano, per posta o telematicamente) all’Ufficio territoriale dove è stata effettua la registrazione (e con questo rispondo anche alla seconda domanda).
    Il pagamento delle annualità successive si riferisce alle annualità successive alla prima registrazione (se non si è scelto di pagare per l'intera durata del contratto all'atto della prima registrazione). In questo caso non va presentato all'Ufficio l'esemplare della delega di pagamento.
     
  3. Cio

    Cio Membro Attivo

    Grazie, Nemesis.....quindi in caso di annualità successiva mi è risparmiato l'onere di presentarmi agli uffici di AdE con la delega di pagamento. Ma il modello RLI lo devo presentare comunque anche in questo caso oppure posso proprio evitare il passaggio obbligato in tali uffici (spèrem...) ? Tu citi solo l'F24 nella tua ultima risposta.
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No. Il Mod. RLI nel caso di "annualità successiva" va presentato (anche in modalità telematica) solamente se si desidera effettuare il pagamento dell’imposta relativo all’annualità successiva mediante addebito in conto corrente e/o si voglia comunicare l'opzione per la cedolare secca.
     
  5. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Entro 30 giorni dall'inizio della 5a annualità? Grazie.[DOUBLEPOST=1417160582,1417160440][/DOUBLEPOST]
    Non lo sapevo e la regola quindi non l'ho mai considerata. Puoi dirmi in quale circolare è prescritto? Grazie.
     
  6. Cio

    Cio Membro Attivo

    Io dovrei pagare l'F24 debitamente compilato allo sportello bancario con addebito sul mio cc dell'importo dell'imposta del registro. E' il caso che rientra nella obbligatoria presentazione del modello RLI presso gli uffici dell'AdE oppure no ?
     
  7. Cio

    Cio Membro Attivo

    E quali sarebbero le altre modalità di pagamento che escludono la presentazione del modello RLI presso gli uffici AdE per i pagamenti delle annualità successive dell'imposta del registro ? Vorrei approfondire e capire meglio il punto, grazie.
     
  8. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Non le altre modalità, ma le modalità tout court.
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il pagamento riguarda un'annualità successiva, no.
     
  10. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Allora non è vero che Il Mod. RLI nel caso di "annualità successiva" va presentato se si desidera effettuare il pagamento dell’imposta relativo all’annualità successiva mediante addebito in conto corrente.
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    È vero, se si desidera che sia l'Agenzia stessa a richiedere l'addebito delle somme dovute alla banca dove il contribuente intrattiene il conto corrente. Come succede quando il modello RLI si presenta in modalità telematica.
     
  12. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    A me risulta che il mod. RLI serva a:
    1) chiedere la registrazione;
    2) comunicare proroga, cessione, risoluzione;
    3) esercitare opzione e revoca della cedolare secca;
    4) comunicare i dati catastali dell’immobile locato.
     
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se non potesse servire anche per il pagamento dell'imposta di registro relativo all'annualità successiva, nella Sezione II non sarebbero stati previsti:
    - il codice "1" nella casella "Adempimenti Successivi";
    - la casella "Annualità".
     
  14. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Ho capito. Dunque invece di andare in banca con l'F23 si va all'ADE con il mod. RLI e si autorizza la stessa a prelevare l'imposta di registro dal c.c. del contribuente. Però a chi conviene la seconda modalità? Forse solo a chi ha l'ufficio ADE sotto casa e la banca lontana.
     
  15. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Però...arguto,...come er gatto.
     
  16. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Puro buon senso, quello tipico degli sposati.
     
  17. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    A nessuno. Dato che conviene "fare tutto" telematicamente, con risparmio di carta, toner, ecc.
     
  18. Cio

    Cio Membro Attivo

    Infatti, la precedente risposta di Nemesis stavolta lasciava più di un dubbio....perchè se ne deduceva che, a seconda delle modalità di pagamento, in alcuni casi per l'annualità successiva ci fosse obbligo di presentazione del modello RLI e in altri casi no.
    Ma non ha richiamato circolari o specificato meglio la casistica.
    Per cui ho fatto un quesito diretto ad AdE e non appena riceverò risposta la condividerò con voi.
     
  19. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    C'è l'obbligo quando c'è a partire dall'annualità successiva il cambiamento rispetto alla tassazione di quel reddito da locazione, da 'con cedolare secca' a 'ordinaria' o versa-vice.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina