• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

irizen

Membro Attivo
Buongiorno,
quest'anno,vorrei fare una vacanza lunga e stare tutto il mese di settembre e ottobre,in un piccolo alloggio al mare. .Prenoterò tramite il mio solito tour operator,guardando le varie proposite su catalogo, presso una agenzia di viaggi.
I periodi,sappiamo bene che vanno da settimana in settimana, ma io posso chiedere di lasciarmi il'alloggio anche per due mesi oppure ,essendo locazionii turistiche, devo rimanere solo al massimo30 giorni.quindi 4 settimane? :domanda:
Grazie
irizen
 

marcella

Membro Attivo
I 30 (29) giorni sono stabiliti perchè in questo caso il proprietario non è tenuto a denunciare l'affitto. I contratti turistici possono essere anche più lunghi di 2 mesi.
 

kalipso

Membro Attivo
già...ma non penso che l'agenzia di viaggi si occupi di contratti turistici....mi prenoteranno 4 settimane e buonanotte!
Grazie per avermi risposto.
ciao
 

Sandrocchia

Nuovo Iscritto
La legge sul turismo prevede in tutte le regioni una permanenza dell'ospite (da segnalare il soggiorno mediante schedine di notifica alle questure) di:
- permanenza massima 30 notti e una permanenza minima di una notte in "alberghi, hotel, pensioni, residenze turistiche alberghiere, affittacamere, bed & breakfast, ostelli della gioventù, case per ferie, campeggi e sosta camper, agriturismi con alloggio, rifugi con alloggi".
- permanenza massima di 90 notti, 3 mesi, e una permanenza minima di 7 notti, nelle " residenze turistiche alberghiere, case e appartamenti per vacanza".
In queste strutture non è possibile portare la residenza poichè sono strutture turistiche.
Il periodo massimo segnalato deve essere interrotto per un minimo di 7 notti e solo dopo questa pausa è possibile ritornare nelle strutture.

I prezzi per le "residenze turistiche alberghiere, case e appartamenti per vacanza" sono settimanali. Per le altre strutture turistiche sono a notte.

Le agenzie viaggi ti prenotano secondo tariffario settimanale, ti conviene cercare su internet ma nei siti web delle provincie (vecchie APT). In questo modo sei sicura che le strutture residenze turistiche alberghiere, case e appartamenti per vacanza (casa vacanza) siano effettivamente regolari e non abusive. Contattando personalmente puoi anche contrattare il prezzo per LUNGO PERIODO.

Spero di esserti stata utile.

Ciao Sandocchia


p.s. perchè si danno riposte ligth e poco utili .....
 

gilio

Nuovo Iscritto
Scusate ma che significa appartamento per vacanze abusivo? No è possibile per un comune proprietario affittare ad uso turistico parte della sua casa?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho comprato una casa e nel giardino si trova un palo del Enel "morto", nel senso che nessun cavo elettrico è attaccato e secondo me nessun cavo era mai stato attaccato, il precedente proprietario non lo dava fastidio, ed io vorrei togliero ,
vorrei un consiglio a chi devo contattare per rimuoverlo,
al comune o al enel
grazie
Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Alto