1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. panteri

    panteri Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,
    non ho trovato una discussione sul caso, per cui ne creo una nuova.
    Affittato un appartamento in comproprietà al 50% con mia moglie, la quale ha un reddito molto basso e risulta a mio carico. Siamo in comunione dei beni. Vorrei sapere se è possibile optare io per la cedolare secca sulla mia parte di affitto e lei non optare per la cedolare. Nel caso non fossimo in comunione dei beni sono certo di poterlo fare ma nel nostro caso non ne sono sicuro.
    Grazie
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Scelte individuali in caso di comproprietà

    Quando l’immobile abitativo dato in
    locazione appartiene (a titolo di proprietà
    o di altro diritto reale di godimento)
    a più persone, ciascuna di esse può
    liberamente stabilire quale regime di
    tassazione applicare. Il comportamento
    del singolo, insomma, non influenza le
    decisioni degli altri. Pertanto, ogni comproprietario
    che intende avvalersi della
    cedolare secca deve esprimere
    l’opzione, e la scelta espressa ha effetti
    soltanto su di lui.
    Se uno o più locatori decidono di non
    applicare il regime dell’imposta sostitutiva,
    gli stessi sono tenuti a pagare
    l’imposta di registro. Questa deve essere
    calcolata sulla parte del canone di locazione
    loro imputabile in base alle quote
    di possesso. In questo caso, va corrisposta
    per intero anche l’imposta di bollo
    sul contratto di locazione.


    saluti
    jerry48
     
  3. panteri

    panteri Nuovo Iscritto

    Grazie Jerry48!
    Devo fare una chiacchierata approfondita col nostro commercialista..
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sì. Ma sei sicuro che risulterebbe sconveniente per tua moglie optare per la cedolare secca?
     
  5. panteri

    panteri Nuovo Iscritto

    Bhe considerando che lei è in esenzione IRPEF in quanto al di sotto dei 7500€ annui (o altra soglia, non ricordo di preciso), il commercialista mi ha detto di sì.
    Oddìo,ora la confusione è totale e la fiducia al commercialista sta a zero!
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    si ma quanti contratti devi fare uno con C.S. uno normale e come li registri?????
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Basta un solo contratto e registrarlo con il mod. 69 (no mod. Siria).
     
  8. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    In soccorso ci viene la circolare n° 26/E/2011 dell'Agenzia delle Entrate che al punto 2.3 dice che la rinuncia agli aggiornamenti del canone fatta anche solo da un comproprietario ricade anche sugli altri comproprietari che non optano per la cedolare secca, tenendo conto che il canone di locazione è pattuito in maniera unitaria da tutti i comproprietari e quindi non è possibile differenziare in ragione delle quote di proprietà possedute dai singoli locatori.

    I comproprietari che optano per il regine della cedolare non dovranno pagare l'imposta di registro, mentre i locatori che non optano per tale regime dovranno pagare l'imposta di registro in misura proporzionale al canone a loro spettante in base alla loro quota di proprietà. In analoga misura saranno coobbligati a pagare l'imposta di registro i conduttori.

    Per l'imposta di bollo da assolvere al momento della registrazione, non sarà dovuta solo nel caso in cui tutti i comproprietari optino per la cedolare secca, altrimenti dovrà comunque essere assolta.

    Per cui in questo caso un solo contratto, anche stipulato da un singolo proprietario.
    saluti
    jerry48
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    poi l'aumento ISTAT chi lo applica e come lo applichi, e il rinnovo con f.23 della tassa di registro come la versi jerry48
     
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Non è previsto nessun aumento ISTAT, anche se un solo comproprietario ha optato alla C.S.
    Mod. 69 per la propria quota, così come deve contribuire per la quota del comproprietario il conduttore.
    saluti
    jerry48
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Mod. F23 per la propria quota...
     
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    NO mod. 69, ma mod. F23 per l'imposta di registro da pagare in banca.
    saluti
    jerry49
     
  13. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    o in posta;) jrrey 49 o jerry 48, chi dei 2 devo invitare a luglio????????????
    speriamo che sia solo un refuso ciao
     
  14. JERRY48

    JERRY48 Ospite

  15. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il limite di 7.500 euro è quello di esonero dall'obbligo di presentazione della dichiarazione in presenza di redditi di pensione e di altre tipologie di redditi. Se non ha redditi di pensione e ha solo redditi da terreni e/o fabbricati (compresa l'abitazione principale e le sue pertinenze) di importo superiore a 500 euro non è esonerata. Salvo che ricada nella condizione generale di esonero. Cioè non deve essere obbligata alla tenuta delle scritture contabili e deve possedere redditi per i quali è dovuta un’imposta non superiore a 10,33 euro:
    imposta lorda (*) –
    detrazioni per carichi di famiglia –
    detrazioni per redditi di lavoro dipendente, pensione e/o altri redditi –
    ritenute =
    importo non superiore a 10,33 euro.

    (*) L’imposta lorda è calcolata sul reddito complessivo al netto della deduzione per l’abitazione principale e relative pertinenze.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina