1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. evergreen

    evergreen Nuovo Iscritto

    salve a tutti,mi chiamo paolo, e avrei un quesito da proporvi: sono il conduttore di un bar con un regolare contratto di affitto,ora in questo periodo bruttissimo non riesco più a pagare l'affitto,e vorrei sapere cosa mi succederà se non pago più!!! (la mia è una sas) ed inoltre è vero che il proprietario non pùò mandarmi via!! nel senso che se lo fà,deve risarcirmi 18 mensilità!! scusatemi se scrivo male,spero che abbiate capito,e nel ringraziarvi anticipatamente vi saluto,grazie per le risposte.
     
  2. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    In caso di sfratto per morosità (come per qualsiasi altro coso di risoluzione per inadempimento o disdetta o recesso del conduttore) non è dovuta nessuna indennità per la perdita dell'avviamento commerciale.
    Generalmente le cause di sfratto per morosità in caso di locazioni commerciali hanno tempi molto più corti di quelli per immobili ad uso abitativo.
     
  3. giannigiliola

    giannigiliola Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Prova a parlare con il proprietario per vedere se ti può venire incontro in questo periodo di vacche magre.:fiore:
     
  4. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il termine "mandarmi via" è decisamente brutto. Il locatore non ha alcun interesse a risolvere il rapporto con il conduttore qualora questi si dimostri corretto, anche se in difficoltà economiche.
    Come consigliato ai post precedenti, prova a parlare con il locatore e vedi se, magari riducendo il canone mensile con una comunicazione all'Agenzia delle Entrate, riesci a far fronte alle tue obbligazioni.
    Il locatore non è comunque nemmeno un ente di beneficienza. Lui è costretto dal fisco a pagare le imposte sui redditi da locazione dichiarati, anche qualora questi canoni non vengano effettivamente percepiti.
    Pertanto, se tu non paghi il canone, egli è costretto a "mandarti via", ovvero a richiedere al giudice uno sfratto per morosità nei tuoi confronti. Se non lo facesse, oltre a non percepire il tuo canone di locazione, dovrebbe anche pagarci le imposte ... non mi sembra equo.
     
  5. evergreen

    evergreen Nuovo Iscritto

    infatti è quello che vorrei fare io,non pagare più finche non mi sfratta,solo che mi piacerebbe sapere se cosa può succedermi oltre a sfrattarmi! mi costerà qualcosa!
     
  6. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Cioè, se ho capito bene, lei sta chiedendo consigli su come occupare abusivamente (senza cioè pagare il canone) un esercizio commerciale e sui costi che tale operazione può comportare da parte sua?
     
  7. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quello che ti proponi di fare è un'azione truffaldina e scorretta. Se non riesci più a sostenere le spese della tua attività dai una formale disdetta del contratto di locazione con lettera raccomandata e dopo sei mesi sei libero di lasciare il locale, ovviamente senza pretendere l'indennità di avviamento. Per i sei mesi intercorrenti dalla disdetta al rilascio devi pagare i canoni.
    Se invece vuoi consigli su come approfittare della situazione "tirando un pacco" al proprietario è meglio che tu ti rivolga a un legale oppure al SUNIA che certamente saprà consigliarti per il meglio. Personalmente non fornisco delucidazioni su come danneggiare il locatore e credo che nessun altro su questo forum si presti a tanto.
     
  8. evergreen

    evergreen Nuovo Iscritto

    non mi sono spiegato bene, il problema è,che io non stò più neanche incassando i soldi per pagare l'affitto,quindi mi resta proprio impossibile pagare,ed allora io vi stò chiedendo come faccio a pagare i 6 mesi di preavviso se non riesco più a pagarne neanche uno!! quindi ho pensato rimango finchè non mi sfratta e al massimo si trattiene le 3 mensilità di anticipo,daltronde mi è stato affittato un locale dove mi venivano fatte tante belle prospettive di lavoro,ed invece ancora sono circondato da un cantiere mai finito.
     
  9. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se tu rimani nel locale finché il locatore non ti sfratta senza pagare il canone danneggi economicamente il proprietario, poiché una volta incamerata la cauzione (che oltre a tutto non dovrebbe servire per coprire gli affitti non pagati bensì per garantirlo da eventuali danni che tu puoi avere arrecato ai locali), egli subirebbe un triplo esborso:
    1) non incasserebbe i canoni mensili
    2) sarebbe costretto comunque a versare le imposte sui canoni non percepiti, imposte che potrebbe recuperare sotto forma di credito di imposta solo una volta ottenuto il decreto esecutivo di sfratto
    3) dovrebbe anticipare al suo legale le cospicue spese per avviare la procedura di sfratto, spese che difficilmente riuscirebbe a recuperare da te e solo avviando un'ulteriore azione legale nei tuoi confronti.
    Pertanto se la tua coscienza ti permette di proseguire su questa strada arrecando tali danni al tuo locatore sei libero di farlo.
    Se invece desideri comportarti più onestamente, faresti bene a parlare con lui e a proporgli una rescissione anticipata consensuale del contratto (visto che sai già che non potrai più pagargli il canone) liberando quanto prima i locali e mettendolo così in grado di cercarsi un altro inquilino.
     
  10. evergreen

    evergreen Nuovo Iscritto

    un'altro pollo inquilino come me sara difficile che lo trova,visto che il posto non merita neanche la metà di quel che pago io,ed inoltre non mi interessa più di tanto del danno che subirà il proprietario,anzi è sempre poco in confronto al danno che lui ha creato a me. e poi vorrei sapere come mai un negoziante vicino a me,dopo che non pagava più l'affitto è riuscito pure ad ottenere una buonauscita dal proprietario!
     
  11. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Beh allora vada a casa sua, gli citofoni e si faccia spiegare che genere di ricatto è riuscito a mettere in opera.
    Questo è un forum pubblico e si presuppone che tutti i consigli/pareri che vengono espressi siano nel pieno rispetto delle regole.
    Se ritiene di aver subito un danno dal suo locatore vada da un avvocato e faccia regolare denuncia ...oppure spera che qualcuno gli dica di andare sotto casa sua e tagliagli le gomme della macchina? ...magari perchè l'ha fatto il negoziante vicino a Lei e non gli hanno fatto niente.
    Saluti, jerry
     
  12. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' incredibile che ci sia gente del genere in giro e per di più che cerchi anche di giustificarsi per un danno premeditato che intende compiere. La buonuscita sarebbe in tal caso una vera e propria estorsione e chiede pure consigli su come attuarla !!! :disappunto:
     
  13. evergreen

    evergreen Nuovo Iscritto

    l'idea di tagliargli le gomme non e male,ci farò un pensierino,grazie ho capito il vostro consiglio ed ora non rimane che dedidermi sul da farsi,grazie siete stati molto utili.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina