1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Giulio Gobbato

    Giulio Gobbato Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sono il proprietario di una villetta a schiera affittata , la quale ha una dependance esterna composta da quattro stanze (cucinab,agno,piccolo soggiorno e soppalco con lettoa due piazze). La dependance fa parte di un'unica unità immobiliare con la villletta affittata e non ha numero civico proprio.
    Ho affittato finora solo la villletta a schiera e non la dependance , che ho riservata per me , per eventuali miei parenti e amici per alcuni giorni.
    Chiedo: potrei affittare per periodi brevi ( fino a 30 giorni , oltre i 3o giorni ) la dependance , tenendo conto che la villetta di cui è locale accessorio è in affitto regolare? Se si con la quale tipo di contratto , tendo conto che chi dovesse usufruire di detta dependance è autonomo da tutti i punti di vista, avendo a disposizione tutti i servizi ( cucina ,bagnoe luce /acqua/riscaldamento autonomi) ?
    Grazie per le indicazioni che mi potranno essere date in merito
     
  2. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Più che il numero civico è importante sapere se le due unità immobiliari sono accatastate separatamente o no.
    Questo poiché nel registrare eventuali contratti di durata superiore a 30 giorni occorre indicare i dati catastali dell'immobile affittato (Foglio, mappale e subalterno).
    Nel caso siano subalterni diversi non ci sono problemi.
    Nel caso sia lo stesso subalterno, sia nella locazione della villetta che in quella della dependance bisogna indicare che la locazione è "parziale", ovvero riguarda solo una parte dell'immobile.
    Il contratto può essere di locazione turistica oppure, motivandolo con le necessità del conduttore, ad uso transitorio. Comunque si possono stipulare contratti ad uso abitativo di qualsiasi tipo tra quelli previsti dalla Legge 431/98.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina