1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Giamma19111990

    Giamma19111990 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buonasera,

    Sono proprietario di 2/3 di un appartamento fronte mare. L'appartamento è sprovvisto di riscaldamento e quindi affittabile solo durante la bella stagione. Durante il resto dell'anno rimane disabitato.
    La mia intenzione sarebbe di affittarlo l'intera estate (ripartendo gli utili ), poichè a me risulterebbe più conveniente, ma il comproprietario, che lo sfrutta per le proprie vacanze estive, preferisce usufruirne per 10 giorni al mese (come concordato fin ora a voce).

    Il mio disagio si verifica ogni volta il cui ricevo prenotazioni che mai riesco a far combaciare appieno coi 20 giorni a mia disposizione, perdendo grosse possibilità di guadagno.

    La mia domanda è quindi:

    Posso affittare (ripartendo gli utili), imponendo la mia scelta di locare l'immobile ?
    Se si, il prezzo sarebbe da concordare con il comproprietario?
    Quali mezzi dovrei adoperare o a chi mi dovrei rivolgere per ottenere il mio scopo?

    Ringrazio preventivamente.

    Un saluto cordiale
     
  2. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Posto che l'appartamento lo può affittare anche nella bassa stagione pur non avendo un impianto di riscaldamento (a tal proposito hanno inventato le stufe), l'affitto deve essere concordato fra i proprietari. E' evidente che se l'altro comproprietario non fosse d'accordo dovrebbe rivolgersi ad un giudice. Altrimenti si stabilisce l'importo dell'affitto e se lui fosse contrario per sue esigenze personali provvederà ad indennizzarla per il mancato reddito.
     
  3. Giamma19111990

    Giamma19111990 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa

    Parlando da profano:
    avere 2/3 di proprietà (la maggioranza) non implica nessun potere decisionale autonomo?
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    No, ci deve essere l'accordo totale: uno non può imporre all'altro.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina