1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. simonemancino

    simonemancino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Salve, sono proprietario di un immobile. Ho la residenza lì ed è prima casa oltre che abitazione principale. Vorrei fittarla ad un fuori sede per 9 mesi, manterrei la residenza e l'intestazione delle bollette. Che contratto mi conviene fare? Lui non prenderà la residenza nè farà la voltura delle utenze. E' chiaro che io non voglio pagare l'IMU su seconda casa ma su prima casa. Grazie
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Contratto transitorio (cioè proponendo l'utilizzo di una stanza con servizi). Ma è soggetto a regole dalle quali non si può prescindere.
    L'ipotetico inquilino deve essere fuori sede, deve motivare e giustificare con documentazione i motivi che lo inducono a stipulare un contratto transitorio, ad esempio motivi di trasferta per lavoro o altro.
    Bisogna attenersi al canone convenzionato-sindacale.
    L'inquilino non può fissare la residenza.
    L'IMU 1 casa viene riconosciuta tale.
    Col comodato d'uso si paga l'IMU come 2 casa.
    saluti
    jerry48
     
  3. simonemancino

    simonemancino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    ti ringrazio, c'è una bozza/fac simile da qualche parte che posso utilizzare?
     
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

  5. simonemancino

    simonemancino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Salve, nel contratto il conduttore non ha voluto la formula stanza più servizi ma affitto generico, devo spostare la residenza e pagare l'IMU su seconda casa necessariamente? Lui ovviamente non la sposta la residenza in casa mia. Grazie
     
  6. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    A sto punto, io ci andrei molto ma molto cauto, per le pretese di questo possibile inquilino.
    Anche se non sposti la residenza, devi avere la "dimora abituale" per pagare l'IMU come 1 casa.
    E poi pensa che tutte le utenze restano intestate a te!!! (pericolo!!!)
    saluti
    jerry48
     
  7. simonemancino

    simonemancino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    sì, ma la persona conduttrice è conosciuta in città, è una persona onesta e corretta. Io lo dicevo solo per non avere grane con il fisco. Ho la residenza in quella casa ma anche per me in fondo è un appoggio visto che mi muovo molto per lavoro e dormo spesso fuori.
     
  8. JERRY48

    JERRY48 Ospite

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina