1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Ciliegina

    Ciliegina Membro Junior

    Questo post non è tanto di richiesta di consigli, ma uno sfogo e un monito per tutti coloro che stanno acquistando casa.
    Ho comprato poco tempo fa tramite agenzia un appartamento e sono estremamente delusa e arrabbiata nei confronti dell’agente immobiliare. Premesso che la colpa principale è di noi compratori perché abbiamo accettato e firmato tutto ciò che lui ci ha proposto, rimane il fatto che ha assunto un atteggiamento smaccatamente di parte cercando di favorire in tutto il venditore, a partire dal prezzo che ovviamente ha contrattato a loro favore al rialzo, fino ad arrivare alla consegna delle chiavi da farsi ben 15 giorni dopo il rogito che comunque prevedeva un saldo del 100% della somma dovuta. Quando abbiamo chiesto garanzia sulla consegna, l’agente ha tergiversato, cercando di posticipare oltre i 15 giorni previsti eventuali penali per la mancata consegna della casa e contrattando al ribasso un eventuale assegno del venditore a garanzia di tutta la procedura, opponendo alle nostre richieste di tutela il fatto che nessuna di esse era stata inclusa nel compromesso da lui stilato e da noi stupidamente firmato.
    Si è schierato dalla loro parte quando addirittura i venditori hanno deciso unilateralmente di spostare l’orario del rogito in un momento della giornata per me molto problematico.
    Purtroppo il signore in questione ha chiesto e ottenuto il pagamento della sua provvigione (di ben il 3%) molto in anticipo rispetto al rogito, mentre so, per sua dichiarazione, che dal lato venditore ha ottenuto un terzo rispetto alla sproporzionata cifra che gli abbiamo elargito noi.
    So che gli errori sono stati in primis nostri per avere accettato condizioni per noi molto sfavorevoli e rischiose, ma sono convinta che se l’agente avesse avuto un comportamento equo e professionale non si sarebbero sollevate incresciose questioni su garanzie da noi richieste prima del rogito e solo parzialmente ottenute che hanno deteriorato i rapporti con i venditori. Questi ultimi, a suon di velate minacce (come ad esempio danni alle piastrelle nello smobilitare l’arredamento in caso di mancato acquisto da parte nostra della loro cucina e dei loro bagni o addirittura di negarci la voltura dei contatori, chiudendoli) hanno ottenuto da noi tutti ciò che volevano e l’agente ha giocato a loro favore dall’inizio alla fine, ben consapevole di loro azioni scorrette. Costoro per esempio non solo hanno portato via tavolo e sedie della cucina (usata, ma pagata da noi come nuova), ma ci hanno lasciato il forno non funzionante e addirittura hanno provveduto a divellere dal muro la cassaforte di cui nemmeno conoscevamo l’esistenza, il tutto con la benevola compiacenza del fantomatico agente loro amico.
    Francamente questo atteggiamento mi pare poco professionale se non eticamente scorretto. So che ormai non posso più farci nulla, se non sconsigliare vivamente la sua agenzia a tutti quelli che potrebbero chiedermi un parere.
     
  2. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Niente di nuovo sotto il sole della mediazione immobiliare tuttavia non è opportuno generalizzare ricordando comunque che non è obbligatorio ricorrere all'agenzia immobiliare.;)
     
  3. ginruf

    ginruf Nuovo Iscritto

    Senza generalizzare, occorre agire sapendo che gli agenti di razza sono mosche; piene le vie invece di "mediatori" sospinti da una fretta discutibile a concludere il loro interesse. Talvolta, laddove la professionalità difetta e l'arroganza abbonda, fino a intimidire. L'attualità pare ahinoi privilegiare il principio del "mordi e fuggi", ignorando non solo le "parti" ma anche il "mercato" che alla lunga premia o castiga.
     
  4. simonetta menini

    simonetta menini Membro Junior

    Professionista
    agente scorretto o solo di parte

    Ciao a tutti! Sono un agente immobiliare e sono d'accordo con l'Avv. De Valeri, purtroppo nel nostro settore nuotano i cosiddetti squali e non è obbligatorio,, per fortuna, rivolgersi ad un agente immobiliare per l'acquisto di una casa, ma è anche vero che l'ignoranza ahime' non è scusabile!
     
  5. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    Avvocato non capisco cosa c'entra la mediazione immobiliare con il rapporto contrattuale delle parti ove vengono concordati e stabiliti gli accordi raggiunti.

    o vogliamo incolpare l'agente immobiliare di questo?:
     
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Brava. fai tutta la peggiore pubblicità possibile ovunque e con chiunque. e se ti capita di dover cambiare di nuovo casa prima di firmare chiediuna copia e sottoponila ad un avvocato.
     
  7. Ciliegina

    Ciliegina Membro Junior

    E' vero non è necessario rivolgersi a un agente per comprare casa, ma purtroppo dove abito io il 95% del mercato immobiliare è in mano ad agenzie ed è quindi quasi impossibile non incappare in una di loro. L'appartamento che andava bene per noi era stato affidato in esclusiva all'agenzia dal venditore. L'acquirente può solo rassegnarsi a pagare la percentuale, non ha possibilità di scelta. Infine vorrei dire che la nostra ingenuità nell'accettare condizioni vessatorie non solleva l'agente dalla responsabilità di averle proposte e aver ben sfruttato la sua parlantina per farcele accettare. L'atteggiamento dell'agente, evidentemente caro amico dei venditori, mi sembra comunque poco professionale, considerando anche quanto l'abbiamo pagato per i servizi di mediazione e di tutela che NON ci ha reso. Mi sembra che il compito di un agente non sia solo di mostrare la casa ai potenziali acquirenti, ma sia anche predisporre gli accordi di compra-vendita in modo da garantire tutte le parti ed evitare il più possibile controversie. In questo caso l'agente ha remato proprio nel senso opposto.
     
  8. ritagori

    ritagori Nuovo Iscritto

    rsposta

    Ciao in primis lo dovevi inserire al compromesso e comunque se ti era sfuggito di inserire la clausola penale per mancato rilascio nei tempi previsti dell 'immobile potevi pernsarci al rogito notarile oppure anche il notaio era di parte?
     
  9. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    Se vuoi ti faccio in privato un elenco di Avvocati intrallazzari a Roma
     
  10. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    perchè no? sempre meglio sapere che non sapere. io comunque mi riferivo ad un avvocato di fiducia.
     
  11. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    Ci sono anche gli agenti immobiliari di fiducia. Comuque da quanto scritto dall'amica Ciliegina non ravvedo nessun comportamento scorretto da parte dell'agente il quale avrà riferito le richieste del venditore accettate dall'acquirente con la sottoscrizione di un preliminare che altro non è che un accordo tra le parti dove l'agente immobiliare è il terzo estraneo.
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    arianna cosè che hai mangiato per non digerire un agente immobiliare;):^^:
     
  13. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    E l'agente non ha predisposto il contratto in funzione degli accordi presi tra te e il venditore? Le controversie che avrebbe dovuto evitare a tua tutela quali sarebbero divute essere? che il forno funzionasse? che il tavolo e le sedie non fossero portate via ? che la cassaforte fosse rimasta? E' inevitabile che togliendo i mobili della cucina qualche piastrella si rompa (ma questo succede in tutti gli appartamenti) anche togliendo i quadri rimane l'alone sul muro che va ritinteggiato.
     
  14. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa

    niente adimecasa. a parte il fatto che hanno provato a truffarmi promettendocose che sapevo, ed alla fine lo hanno ammesso anche loro, di non poter mantenere. Il fatto che non ci siano riusciti mi consola ma mi lascia comunque l'amaro in bocca sulla categoria.
     
  15. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    Circa un mese fa ho mangiato ahimè carne avariata e sono stato malissimo....ma non sono diventato vegetariano ...ho cambiato macellaio.
     
    A bolognaprogramme piace questo elemento.
  16. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai ragione e anch'io, se non potrò farne a meno cambierò agente. ma vedi tu nell'acquisto della carne hai investito pochi euro e ci hai rimesso una notte di sonno. quando successe a me con il pesce feci come te e continuo ad adorarlo ma con la casa rischiai di rimetterci parecchi soldi e di pagarne le conseguenze per molti anni. da certi spaventi non ci si rimette tanto facilmente. ancora oggi non oso pensare cosa sarebbe successo se fossi stata così stupida da dar loro retta. se poi penso che per le fandonie che mi raccontarono avrei dovuto dargli il 3% sulla vendita ed altrettanto sull'acquisto capisci da solo che non posso dimenticare tanto facilmente. vedi io sono convinta che lì fuori ci siano molti agenti, strapagati ma onesti ed in gamba, il problema è che nessuno, in due anni di partecipazione al forum, mi ha fornito un'idea su come riconoscerli.
     
  17. elenadellimmobile

    elenadellimmobile Nuovo Iscritto


    SVEGLIAAAAA voi dovevate controllare i mobili appena prima di fare il rogito, :occhi_al_cielo:e che tutto corrispondesse a quanto scritto nel preliminare !! tutti bravi a criticare, state voi dietro a venditori voltafaccia, acquirenti capricciosi, a ignoranti che pensano di fare tutto "privatamente " salvo poi andare a piagnucolare in agenzia o dall'avvocato quando ci sono i problemi ..svegliaaaaa
     
  18. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    [
    Sarà difficile che qualcuno nelle discussione del forum riesca a farti individuare le persone oneste. Qui si elencano i problemi e situazioni personali...solo le risposte sono tutte a senso unico nel voler screditare una categoria. Sul fatto poi che siano "strapagati" bisognerebbe analizzare i vari costi e rischi imprenditoriali prima di parlare, considera che una piccola agenzia immobiliare di 3 persone costa mediamente 200.000 euro l'anno e i costi ci sono sempre anche a mercato fermo. Invito sempre chi ha queste impressioni ad entrare in partecipazione con la mia società, strano ma nessuno di voi vuole "arricchirsi".
     
  19. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ottima :idea:ma non denigrare una categoria di professionisti, come io mi reputo:daccordo::fiore:
     
  20. Ciliegina

    Ciliegina Membro Junior

    Il primo grossolano errore dell'agente è stato posticipare la consegna delle chiavi 15 giorni dopo il rogito senza predisporre nessuna garanzia nei confronti dell'acquirente, ma il tutto basato unicamente sulla fiducia. Era prevedibile che sarebbero nate controversie, infatti quando noi compratori abbiamo subdorato che questi 15 giorni potevano anche diventare di più perchè il venditore non aveva pronta la sua nuova casa abbiamo cercato in tutti i modi garanzie da inserire nel rogito. L'agente che ha cercato di opporsi ci ha detto che se avessimo deciso di trattenere anche sono una minima parte della somma integrale da corrispondere al rogito il venditore non avrebbe avuto i soldi per acquistare la nuova casa. In pratica questa nefasta clausola della consegna chiavi posticipata senza alcuna garanzia ci ha legato le mani e ha causato un deterioramento dei rapporti con i veditori che da un lato ci accusavano di scarsa fiducia nei loro confronti e dall'altro facevano pressione sull'agente per tenere la casa il più possibile anche dopo il rogito.
    Infine un conto è lasciare i muri sporchi, che facilmente possono essere ritinteggiati, un conto è lasciare le piastrelle rotte senza averne alcuna di ricambio a disposizione. La "signora" voleva portarsi via pure i porta asciugamani staccandoli dal muro. Se non è un atteggiamente meschino questo...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina