1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. luix73

    luix73 Membro Attivo

    Sostengono che c'era scritto nella circolare.
    :disappunto:
    Ora va bene che era confusa, ma ora inventano pure le cose per complicare ulteriormente.
     
  2. Tapinaz

    Tapinaz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Scusa Luix che Ufficio di Milano è?
     
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non c'è scritto da nessuna parte. Questo è pacifico.
    In realtà è una facoltà che dovrebbero avere gli uffici. Anziché effettuare il controllo preventivo, richiedono la ricevuta al momento della registrazione del contratto. La giustificazione per richiederla, però, ha davvero del fantasioso.
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Caso mai potranno esigere l'esibizione della ricevuta di spedizione (la cartolina di ritorno non possono esigerla perché potrebbe essere ancora in viaggio).
     
  5. luix73

    luix73 Membro Attivo

    Hanno voluto anche il testo della raccomandata.
    Siamo alle soglie del ridicolo, ma è così.
    Scusate e chi fa online allora è meno controllato?
     
  6. Clematide

    Clematide Membro Attivo

    Risulta anche a me. Da oggi raccomandata se vuoi assoggettare il contratto a cedolare in ufficio. E niente ravvedimento operoso in caso di registrazione tardiva, nonostante la circolare n°26 si sia soffermata sulla particolarità scaturente da tale fattispecie. Scaduti i trenta i giorni, gli addetti non registrano il contratto e tante belle cose. La beffa della beffa di Befera!
     
  7. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' strano. Forse non accettano l'adesione alla cedolare. No?
     
  8. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scaduti i trenta giorni non si può aderire al regime della cedolare secca, ma la registrazione del contratto deve essere consentita.
     
  9. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Un barlume di logica nel paradosso chiamato "cedolare".
     
  10. Clematide

    Clematide Membro Attivo

    I "ritardatari" vengono congedati e invitati a ripresentarsi con bolli sul contratto, tassa di registro pagata, e modello 69 senza opzione cedolare. Suppongo che il "ritardatario" dovrà spedire una seconda raccomandata che annulli la prima, più ricalcoli vari sul 730.
     
  11. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ritiro quanto ho appena detto, ossia: Un barlume di logica nel paradosso chiamato "cedolare".
     
  12. Clematide

    Clematide Membro Attivo

    Io non capisco e non ho intenzione di farlo. :occhi_al_cielo:
     
  13. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi sembra il normale processo per la registrazione. Se non si può aderire alla cedolare, si segue il percorso tradizionale.
    Quanto alla raccomandata, ritengo che non abbia alcun valore, in quanto legata all'applicazione della cedolare (mi auguro che siano stati espliciti i riferimenti nella lettera). Di conseguenza non dovrebbe essere necessaria una smentita. Soprattutto se l'anno successivo si intende comunque aderire al nuovo regime (non sarà comunque possibile applicare degli aumenti di canone).
     
  14. Clematide

    Clematide Membro Attivo

    Io, comunque (raccomandata a parte), due chiacchere con l'inquilino, per chiarire bene le cose, le farei.
     
  15. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Certo. Quanto meno per spiegargli che dovrà pagare i bolli e, almeno per il primo anno, la tassa di registro.
     
  16. Tapinaz

    Tapinaz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    A Milano 6 all'atto della presentazione di una proroga con opzione per cedolare non è stata richiesta la copia della raccomandata.
    A domanda hanno risposto che pur avendone sentito parlare, al momento non hanno disposizione specifiche.
    Naturalmente per quell'Ufficio.
    Ufficio che vai usanza che trovi:sorrisone:
     
  17. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non avendo disposizioni specifiche, potevano darti quelle GENERICHE.:shock:
    Forse non hanno disposizioni tout court.
     
  18. Clematide

    Clematide Membro Attivo

    Comunque. fioi, a tutt'oggi certezze poche e grande confusione. Quando finirà il periodo di "rodaggio"? Qui non si capisce neanche più quanto rimborsare all'inqulino! C' è chi dice che alla fine bisognerà restituire anche la frazione di annualità 2010. Per non parlare poi del regime sanzionatorio per i ritardatari. Ogni giorno cambiano versione. L'ultima direttiva interna delle Entrate è: sia a chi opta, sia a chi non opta per la cedolare, viene applicata d'ufficio la rendita catastale x 3 e la sanzione pari al canone annuo per l'intera durata del contratto (ad es. contratto 4+4 / canone annuo € 5.000,00 x 4 = € 20.000,00) x 2% x 12% (ritardo inferiore a 30 gg.) x 15% (ritardo oltre 30 gg.) x 30% (ritardo oltre l'anno). Ma domani non escludo variazioni sul tema. :triste:
     
  19. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Forse è in atto la fusione della direzione delle imposte dirette con la lottomatica (noi italiani d'altronde siamo grandi scommettitori...).:affermazione:
     
  20. Clematide

    Clematide Membro Attivo

    O forse, come diceva Condor, esiste un'agenzia all'interno dell'Agenzia....:-o
     
    A Tapinaz piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina