1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Amleto2012

    Amleto2012 Nuovo Iscritto

    Salve, dopo avere affidato per 6 mesi l'incarico a vendere un immobile di proprietà di mia madre alla Gabetti, abbiamo comunicato regolarmente in anticipo sulla scadenza (20 gg da clausola contratto) l'indisponibilità al tacito rinnovo. Dopo un paio di mesi abbiamo messo in vendita l'immobile per conto nostro privatamente ed è stato venduto nel mese di luglio scorso. Giorni fa mi chiama la signorina della Gabetti e mi dice che hanno controllato la visura dell'immobile e che il nuovo proprietario lo aveva già visitato tramite la loro agenzia durante il periodo del contratto di incarico a vendere. Pretendono perciò il pagamento delle commissioni secondo una clausola del contratto che prevede che, per un anno dalla chiusura dello stesso, i clienti già condotti in visita all'immobile sono comunque tenuti a pagare le commissioni alla Gabetti anche se effettuano l'acquisto privatamente, o tramite altra agenzia incaricata dalla parte venditrice, e che la commissione è dovuta anche dalla parte venditrice. Io faccio notare alla signorina in questione che l'acquirente non compariva nella lista dei clienti condotti in visita all'immobile, lista rilasciatami, dietro mia richiesta, dalla Gabetti una volta concluso il contratto proprio per avere la possibilità di controllare se un eventuale acquirente fosse già stato condotto in visita all'immobile. La risposta è stata: che era vero che il cliente non compariva nella lista, ma perché al posto suo aveva firmato la moglie, e che era stato riconosciuto perché le aveva rilasciato in precedenza un suo biglietto da visita per eventuali altri contatti . Da parte mia allora mi sono informato con la parte acquirente (che ha effettivamente comprato l’immobile) che mi ha confermato la precedente visita all’immobile con la Gabetti e che la donna che aveva firmato però non era sua moglie ma l’ex fidanzata. Domando agli amici del forum se secondo voi sono tenuto a pagare la commissione alla Gabetti; oppure se invece non ci siano i termini per andare in causa giudiziaria: poiché mi pare che comunque la clausola del contratto che impone il pagamento della commissione anche alla parte venditrice obbliga in qualche modo a restare vincolati all’agenzia. Infatti, un eventuale successivo incarico ad altra agenzia potrebbe costringere la parte venditrice a pagare doppia commissione (all’una e all’altra) non potendo impedire l'acquisto a chi avesse già visto l'immobile con la Gabetti (considerato che un contratto di incarico a vendere obbliga sempre la parte venditrice ad accettare la vendita se il cliente accetta tutte le condizioni). Spero di essere stato sufficientemente chiaro. Mi servirebbe una pronta e fondata risposta. Ringrazio in anticipo. :shock:
     
    A possessore piace questo elemento.
  2. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Secondo me SOLO SE HAI VENDUTO A CHI HA FIRMATO devi pagare la commissione. Vale a dire, se io vado a vedere la casa con mia madre, e firma lei, se poi la casa viene venduta a me e non a mia madre, devo dire che io e mia madre siamo due soggetti distinti, quindi male ha fatto l'agenzia a non far firmare a tutte le persone presenti.

    Secondo me la puoi spuntare, ma solo con un buon legale ovviamente.

    Loro sono già partiti in quarta, e vogliono i soldi.

    E di questi tempi non molleranno facilmente, senza un po' di carta bollata sul naso.

    Ritengo altresì che la semplice detenzione di un biglietto da visita non dimostra che la persona indicata sul biglietto da visita abbia effettuato un sopralluogo tramite Gabetti.

    Se Gabetti trova biglietti da visita per terra, o li stampa di sua spontanea volontà, che fa, chiede commissioni a tutta Roma solo perché ha un biglietto da visita col nome del venditore???

    Solo chi ha FIRMATO dichiarando di aver effettuato un SOPRALLUOGO GRAZIE A GABETTI obbligherà la parte venditrice a versare la commissione.

    Solo una cosa può fregarti: se ti hanno registrato la telefonata a tua insaputa (lo che è illegale), possono dimostrare che sapevi che questa persona è stata in visita, pur non avendo firmato.

    Quindi non comprometterti ulteriormente con telefonate che ti registrano, e mobilita direttamente un legale.

    O sennò paghi, pagare è sempre la soluzione più facile.

    La dimostrazione del sopralluogo è legale solo con una firma autografa.

    La semplice detenzione di un biglietto da visita può essere ricondotta a motivi casuali, o alla consegna da parte dell'interessato all'agenzia, ma PER ALTRE RAGIONI IMMOBILIARI, BEN DISTINTE DALLA COMPRAVENDITA OGGETTO DEL CONTENDERE.
     
    A piace questo elemento.
  3. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Però mi sembra che Amleto2012 abbia confermato la precedente visita.

    Adesso se l'agenzia riuscirà o meno a dimostrare la visita non lo so (ne dubito), ma non nascondiamo che da parte dell'acquirente ci sia stata malafede.
    Il venditore, invece, quando ha effettuato la vendita non sapeva e non poteva sapere che l'acquirente aveva già visitato l'immobile in quanto non compariva nella lista dei visitatori.
     
    A possessore e celefini piace questo messaggio.
  4. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sì, ma per fortuna PARE CHE FINORA abbia confermato la visita non all'agenzia (che potrebbe avergli registrato la telefonata), ma solo al venditore.

    E in ogni caso secondo me la commissione Gabetti può farla pagare SOLO A CHI HA FIRMATO. Anche perché se io chiedo un sopralluogo, firmo solo se qualcuno mi ha fatto vedere qualcosa, non certo prima! Potrebbero fregarmi non facendomi vedere niente! Male ha fatto Gabetti a non far firmare LA COLLEGIALITA' DI PERSONE CHE SI SONO PRESENTATE AL SOPRALLUOGO: in tali occasioni, più firme Gabetti raccoglie, meglio sarà per Gabetti.

    L'impegno giuridico lo ha assunto solo l'ex fidanzata, e il fatto che l'attuale proprietario abbia visto l'immobile con l'ex fidanzata MA NON ABBIA FIRMATO, secondo me può essere usato a vantaggio della parte venditrice.

    Anche perché scusate, ma c'è un paradosso! Io vado con la mamma a vedere l'immobile! Quando arrivo lì davanti, mi viene un mal di pancia tremendo, e dico, "Mamma, vacci tu a vedere casa, io non ce la faccio più!". La mamma va in visita. Firma la mamma, che mi dice che l'immobile fa cagare, e io pur essendoci andato non ho visto niente (e non ho firmato). Dopo 6 mesi mi rincretinisco e compro l'immobile pure se fa beatamente cagare. Non mi sembra corretto che il venditore paghi la commissione perché io, che non ho visto un bel niente con l'agenzia, alla fine mi sono rincretinito e l'ho comprato!

    E' la firma che fa fede, in questi casi. Se Gabetti è POCO ACCORTA a non far firmare la tribù che viene a vedere casa in occasione di un singolo sopralluogo, peggio per Gabetti! PERO' CI VUOLE UN LEGALE.
     
  5. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per cui, al limite, l'agenzia potrebbe richiedere la commissione solo al compratore ma non al venditore.
    Infatti quest'ultimo ha operato con tutta la diligenza possibile facendosi fornire la lista dei visitatori dalla Gabetti e non poteva, in buona fede, venire a conoscenza prima della vendita che la ex fidanzata dell'acquirente aveva visionato l'immobile con l'agenzia e con l'acquirente stesso.

    Non sussiste a suo capo alcun elemento di dolo.

    Anche secondo me, però, per vedersi riconoscere la ragione bisogna andare in causa con un buon legale.
     
    A possessore piace questo elemento.
  6. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi piace la disamina fornita da mapeit.

    Egli evidenzia la buona fede del venditore nel prendere atto della lista fornita da Gabetti.

    Ogni nominativo fuori lista non poteva essere considerato critico dalla parte venditrice.

    Male ha operato Gabetti, che avrebbe dovuto stilare una completa ed esaustiva lista di VISITATORI presenti ad ogni SINGOLO SOPRALLUOGO, con data e ora della visita. Gabetti si è accontentata di una firma singola, non tenendo conto che così facendo ha creato un solo vincolatario, e non una pluralità di vincolatari che hanno partecipato al medesimo sopralluogo.

    Ciò chiaramente, pur essendo scritto in italiano perfettamente comprensibile, va fatto intendere a Gabetti mediante una missiva che parta possibilmente da uno Studio Legale.
     
  7. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Se vanno in causa, come probabilmente accadrà se Gabetti non viene pagata, la Gabetti la vincerà, perchè ci sono delle sentenze nelle quali i giudici si sono confermati a favore dell'agenzia se il foglio visita è stato firmato da una persona e acquistato da un altra persona legata alla prima, cosa facilmente determinabile.
     
    A possessore piace questo elemento.
  8. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Situazione che può prospettarsi. Prezzo pattuito (dal venditore) tramite mandato con l'Agenzia € 100.000.
    Dopo visita (io acquirente) NO VENDITA e scadenza di mandato.
    Successivamente concordo col venditore prezzo € 99.000.
    Nessuna provvigione spetta all'Agenzia poichè, col prezzo più basso viene meno il nesso di causalità tra l'attività dell'Agenzia e la vendita.
    Si facciano pure avanti gli avvocati di parte, NISBA.
    saluti
    jerry48
     
    A possessore piace questo elemento.
  9. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    No, secondo le ultime sentenze, il prezzo deve essere notevolmente più basso e deve essere passato un congruo periodo di tempo.
     
    A Jrogin, possessore e piace questo elemento.
  10. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Ragazzi miei, spesso su questo forum leggiamo di "scorrettezze" (a volte fondate, a volte no) da parte di agenzie immobiliari.

    In questo caso però, mi sembra evidente un comportamento scorretto da parte dell'acquirente che ha agito come ha agito per scavalcare l'agenzia e non pagare la mediazione (sempre tenendo conto della buona fede del venditore per la quale non ho motivo di nutrire dei dubbi).
    Personalmente mi sento di dirlo forte e chiaro..... poi se vogliamo trovare dei cavilli giuridici o se cerchiamo dei metodi per scavalcare l'agenzia per non pagare, va bene..... , ne possiamo trovare decine di modi per farlo ma diciamolo "mi voglio avvalere dei servizi di qualcuno ma poi non lo voglio pagare!

    ..... e poi però non veniamo a lamentarci se qualche agente che ha subito un torto.... non si comporta correttamente.

    Scusatemi lo sfogo......ma mi sta venendo il mal di pancia;)
     
    A bolognaprogramme, possessore e piace questo elemento.
  11. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    A me è già venuto da un bel pezzo...:occhi_al_cielo:
     
    A possessore piace questo elemento.
  12. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Fatto sta che bisogna determinare in modo inoppugnabile che due persone siano "legate". In ogni modo resto fermo sul mio parere, le uniche persone che fanno scattare la provvigione sono quelle della lista fornita dalla stessa Gabetti. Sennò è troppo facile, nel senso che se io vedo una casa, mi piace, mio fratello si fida del mio giudizio e la compra lui senza vederla, e poi Gabetti pretende la provvigione + IVA 21% solo perché mio fratello è legato a me da vincolo di parentela. Se Gabetti può vantare di aver fatto vedere l'immobile a così tanta gente, abbia anche la cura di FAR FIRMARE OGNI SINGOLO PERSONAGGIO CHE VIENE AD EFFETTUARE IL SOPRALLUOGO. E se ad una visita si presentano in 40, faccia apporre 40 firme di presenza. Mi dispiace, ma vista la cifra in ballo - che immagino interessante - io l'avvocato ce lo metterei eccome.
     
  13. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Quello che conta è il nesso causale.

    Anche se non ci fosse foglio visita firmato, la causa potrebbe vincerla lo stesso.
    Sarebbe un pò comodo, non credi ? A voi piacerebbe lavorare per niente ed essere presi per il naso ?
     
    A possessore e piace questo messaggio.
  14. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In tutta onestà, ti rispondo che se fossi IO l'Agente Immobiliare, farei firmare anche le mosche, se chiedono di visionare l'immobile!
    TUTTE le persone presenti devono essere coinvolte alla firma, anche un innocente 18enne potrebbe essere quello che alla fine fa il rogito.
    Non è questione di lavorare gratis o meno, è questione di PRECISIONE NEL LAVORO.
    Se io ti faccio firmare perché ti ho concesso una ispezione, nella speranza che tu ti innamori dell'immobile e me lo compri, questo non significa che io debba percepire pari provvigione se dell'immobile te ne innamori tu, ma lo compra tua sorella perché tu non hai i soldi... parlando in termini molto umili!
    I contratti scaturiscono da ATTO SCRITTO e FIRMATO, tutti coloro che NON SONO STATI COINVOLTI ALLA FIRMA non possono essere chiamati in causa (letteralmente parlando).

    Tutto questo naturalmente SENZA NULLA TOGLIERE ALLA BRAVURA DEGLI AGENTI IMMOBILIARI che bazzicano in questo forum.

    Però in questo caso dovete riconoscere che non esiste una firma che possa INCHIODARE l'acquirente.

    Al massimo avreste potuto A PIENO TITOLO inchiodare l'ex fidanzata dell'acquirente, che ora è soltanto un lontano ricordo, ma null'altro.

    Di prestanome è pieno il mondo, e se uno dei prestanome è venuto a visionare e vi siete dimenticati di farlo firmare per presa visione dell'immobile e dello stato in cui si trova, non potete prendervela con nessuno.

    E se lo avessi comprato io, l'immobile, e alla fine fosse venuto fuori che sono un collega ventennale dell'acquirente? Avreste fatto pagare anche a me la provvigione, perché sono "legato" all'acquirente dal fatto che coi cellulari aziendali ci chiamiamo almeno una volta al giorno, magari per la pausa pranzo? Non parliamo di aria fritta, è stata Gabetti stessa ad autoinchiodarsi esibendo alla (ormai EX) proprietà la lista di coloro che EFFETTIVAMENTE hanno preso visione, la ex fidanzata magari è rimasta fuori dalla porta senza vedere niente: potete dimostrare il contrario? Avete delle foto tutti insieme appassionatamente che dimostrano la compiaciuta meraviglia della ex fidanzata nel vedere le stanze, il pianoforte, la terrazza di 500 metri quadrati e il giardino di 6000 metri quadrati con alberi da frutto, vigne, e pure una miniera d'oro? No, la foto non ce l'avete, la telefonata registrata neanche, e allora cara Gabetti rassegnati.
     
  15. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista



    Mi dispiace, ma in questo caso ti sbagli, perchè la legge che regola la mediazione non impone di scrivere proprio un bel niente relativamente ai visitatori degli immobili:
    E' una pratica in uso, inventata dalle associazioni di categoria per cercare di tutelare meglio la categoria, ma non è imposta nel modo più assoluto.
    Non si tratta di un contratto, ma di un servizio che viene reso all'acquirente dall'agente immobiliare e che costituisce appunto il nesso causale che giustifica il pagamento della provvigione.
     
  16. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ... cara Gabetti rassegnati anche perché stiamo parlando di una provvigione che può sfiorare il costo di un'auto nuova, mica balle! VERBA VOLANT, SCRIPTA MANENT! Se non ci sono fogli firmati, chiunque ronzi attorno alla EX FIDANZATA, l'unica che HA FIRMATO, non può essere assoggettato alla provvigione. Anche perché Gabetti non può dimostrare che c'è stato qualcun altro, ha solo un biglietto da visita come prova, la classica scarpetta di Cenerentola che, se Cenerentola non parla, non servirà a niente e a nessuno!!!

    Perdonami se sto facendo l'avvocato del diavolo, ma seguendo questa logica tu potresti far pagare pure me, inventandoti che conosco l'EX FIDANZATA. Io in giudizio dichiarerei l'esatto contrario. Dichiarerei che non sono entrato, sono rimasto fuori perché ero emotivamente provato e non sono riuscito a guardare il mio futuro nido d'amore. Puoi dimostrare il contrario?
     
  17. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Se la Gabetti incontra (come abbiamo incontrato un pò tutti) un giudice che non apprezza la pratica dello "scavalco" o più propriamente detta della "frode al mediatore", vedrai che il nesso lo fa valere.
     
    A possessore e piace questo messaggio.
  18. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Per carità, non fraintendetemi, non ho nessun astio contro gli Agenti Immobiliari.
    Sono sempre dei professionisti che debbono campare ed inoltre guadagnare pure loro. Però la prima cosa che debbono imparare e mettere nel loro bagaglio per svolgere la loro professione nel miglior modo possibile: è l'onestà.
    E sono certissimo che Jrogin e Bolognaprogramme lo sono da come hanno ragionato nei loro interventi, ma mi sorgono dei dubbi sulle percentuali (abbastanza alte!!!) del 3% categorico che deve pagare l'acquirente e il venditore. Dai...da che mondo è mondo esiste il ... "baratto", perchè non lo si può applicare anche nelle compravendite immobiliari?. Nei tempi di magra...poi...quando tutto sembra una...palude, può essere un'idea :idea:
    saluti
    jerry48
     
    A possessore piace questo elemento.
  19. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    E che cosa ci "baratteremmo" con venditori o acquirenti ???

    Voi campate di baratto ?
     
  20. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Barattare.

    Contattare.

    Contrattare.;)

    saluti
    jerry48
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina