1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. annamaria60

    annamaria60 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ho appartamento in Firenze. Vorrei rifare cucina e bagno cambiando la vecchia tubazione del 1974 che attraversa l'appartamento dalla cucina al bagno. Cambio i mobili in cucina e quindi nuovi attachi. in bagno cambio i sanitari e la doccia al posto vasca; non devo spostare muri. Domande,; E' una ristrutturazione ordinaria o straordinaria; è sufficiente muratore e idraulico regolarmente iscritti o mi occorre anche il geometra con aumento dei costi? Mi occorrono permessi del comune o è sufficiente comunicare all'amministratore e esporre un avviso nel condominio? Grazie a chi può aiutare.
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    1. ristrutturazione ordinaria
    2. non occorre geometra
    3. no permessi del comune
    4. comunicazione amministratore e avviso in bacheca per i disagi che si possono provocare
     
  3. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Stasera sono loquace.... per essere precisi si tratta di "manutenzione ordinaria" e purtroppo non dà diritto ad agevolazioni fiscali. Saluti.
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite



    Ma annamaria60 non ha chiesto se poteva avere delle agevolazioni fiscali per i lavori da fare, bensì se doveva interpellare un geometra (progetto), permesso del Comune ecc...
    però il termine "ristrutturazione" come hai ben evidenziato tu, non è esatto, trattasi di "manutenzione" ordinaria.

    Interventi di manutenzione ordinaria


    [​IMG]
    Sono definiti così gli interventi edilizi che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti.

    Pertanto lavori come la tinteggiatura delle pareti, la sostituzione dei pavimenti, o la riparazione dell’impianto idraulico o elettrico sono interventi di manutenzione ordinaria.
     
  5. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    :stretta_di_mano:
    Devo, purtroppo per l'O.P., concordare.
    La manutenzione ordinaria con riferimento alle singole unità abitative non è agevolabile.
     
  6. MOLLO GIOVANNI

    MOLLO GIOVANNI Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho un locale di c.ca 50 mq,classificato C\3,laboratorio.Devo affittarlo ma prima sono obbligato ad installare un impianto di riscaldamento a metano.Ho diritto al bonus fiscale del 50% ? Se no,tale lavoro potrebbe pagarlo l'inquilino se avesse,a sua volta,degli sconti fiscali quali costi di esercizio?In questo caso potrei ridurre drasticamente il canone d'affitto per compensare la spesa sostenuta dall'inquilino.Grazie per la collaborazione.
     
  7. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Le agevolazioni sono valide per i locali residenziali (e i c/6 box auto) non per i laboratori. Saluti.[DOUBLEPOST=1380309597,1380309487][/DOUBLEPOST]
    Dal titolo sembrerebbe il contrario........
     
  8. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Infatti.:ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina