• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Gianni38

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#1
Buongiorno a tutti.
Sto effettuando una ristrutturazione della mia nuova abitazione, presso la quale andrò ad abitare.
Sto facendo rifare completamente il bagno e la cucina, una revisione di impianto elettrico, acqua e gas, tubature di scarico, tinteggiatura di tutti i locali.
Una parte del materiale viene acquistata da me, come piastrelle, sanitari e rubinetterie.
Il materiale di costruzione, come ad es. mattoni, cemento, tinte per i muri, viene acquistata e fatturata dalla Ditta incaricata.
Mi interesserebbe sapere su quali voci dei lavori che sto facendo fare può essere applicata questa agevolazione, quali e presso chi devono essere effettuate le domande di autorizzazione.
Grazie.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
#3
Una parte del materiale viene acquistata da me, come piastrelle, sanitari e rubinetterie.
Per l’acquisto di beni, con esclusione di materie prime e semilavorati, relativi a interventi di restauro, risanamento conservativo (*) e ristrutturazione (**)
(ma non per quelli relativi a interventi di manutenzione straordinaria), è sempre prevista l'applicazione dell'aliquota IVA del 10%.
Ciò sia quando l'acquisto sia effettuato dall'impresa o dal prestatore d'opera che esegue i lavori, sia quando l’acquisto è fatto direttamente dal committente dei lavori.

(*) Gli interventi di restauro e risanamento conservativo sono quelli fatti per la conservazione dell’edificio e per assicurarne la funzionalità (per esempio, consolidamento, ripristino e rinnovo degli elementi costitutivi dell’edificio, inserimento di elementi accessori e di impianti necessari).
(**) Gli interventi di ristrutturazione edilizia sono quelli volti a trasformare un edificio mediante un insieme sistematico di opere che possono portare a un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente.
 

ACTARUS

Membro Attivo
#4
Come sottolineato da Dimaraz era meglio far acquistare il materiale scelto e concordato dall'impresa per avere diritto all'IVA al 10% e far fatturare tutto da loro, stando attento a pagare con bonifico speciale per avere diritto alla detrazione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, volevo dirvi che è in dirittura di arrivo l'acquisto dell'appartamentino attiguo a quello in cui abita mia figlia. dovendo procedere alla fusione mi chiedevo se fosse possibile aprire una porta tra i due balconi piuttosto che all'interno degli appartamenti. Grazie a chi mi darà una risposta circostanziata.
moralista ha scritto sul profilo di Tiziano71.
Avete steso un verbale della situazione dell'immobile, cosa avete concordato al momento della consegna?
Alto